formula 1

Binotto stupisce: "Nessun errore,
le nostre strategie sempre corrette"

Dagli errori si cresce e sarebbe meglio non ripeterli. Ce lo dicono fin dalle scuole elementari ed è sicuramente una eccellen...

Leggi »
formula 1

Per Zhou buon esordio in F1,
ma il rinnovo rimane in sospeso

Guanyu Zhou ha fatto ricredere gli scettici. L'unico rookie al via quest'anno in Formula 1 ha saputo farsi valere in ...

Leggi »
GT World Challenge

Intervista ad Andrea Caldarelli
“Nel 2023 possibile un programma LMP2”

Europa, Giappone, di nuovo Europa e America. Andrea Caldarelli ha corso e vinto ovunque negli ultimi 15 anni. Prima nelle for...

Leggi »
formula 1

Come combattere il "porpoising"
Ben Sulayem zittisce Binotto e Horner

Si fa come dico io. Questo può essere il riassunto di quanto espresso dal presidente FIA Mohammed Ben Sulayem per combattere ...

Leggi »
FIA Formula 2

Il bando per i motori 2024 di F2:
benzine sostenibili, ibrido possibile

630 cavalli, compatibilità con carburanti sostenibili, possibilità di integrare una componente ibrida. Questi sono i punti ch...

Leggi »
formula 1

Piastri-McLaren, il giallo continua
Per ora vince la mancanza di etica

E' senza dubbio il giallo dell'estate quello che coinvolge il giovane Oscar Piastri, forse finito in un gioco più gra...

Leggi »
23 Giu [14:59]

USF2000 a Road America
Porto passa al comando

Kiko Porto è il nuovo leader del campionato USF2000 2021. Il brasiliano del team DeForce ha conquistato la vetta battendo in gara 1 Michael D'Orlando dopo un bel duello che li ha visti a lungo battagliare affiancati. Il terzo gradino del podio è andato al rookie Spike Kohlbecker, mentre Yuven Sundaramoorthy, precedente leader della classifica, si è piazzato ottavo facendo seguito in gara 2 con un sesto posto. La seconda gara è andata a Thomas Nepveu, canadese del team Cape, che risparmiando un treno di gomme è riuscito, sia alla partenza che alla prima ripartenza dalla safety-car a guadagnare posizioni, passando rispettivamente dal settimo al quarto posto e poi alla testa. Alle sue spalle Simon Sikes, Josh Green, Porto e Sundaramoorthy.

Sabato 19 giugno 2021, gara 1

1 - Kiko Porto - DEForce Racing - 12 giri
2 - Michael d'Orlando - Cape Motorsports - 0"8813
3 - Spike Kohlbecker - Cape Motorsports - 5"9938
4 - Nolan Siegel - DEForce Racing - 7"5576
5 - Christian Brooks - Exclusive Autosport - 9"8622
6 - Jace Denmark - Pabst Racing - 11"8723
7 - Simon Sikes - Legacy Autosport - 11"8724
8 - Yuven Sundaramoorthy - Pabst Racing - 12"0547
9 - Josh Pierson - Pabst Racing - 12"3478
10 - Josh Green - Turn 3 Motorsport - 13"4181
11 - Thomas Nepveu - Cape Motorsports - 13"7844
12 - Prescott Campbell - DEForce Racing - 15"353
13 - Matt Round-Garrido - Exclusive Autosport - 21"8261
14 - Bijoy Garg - Jay Howard DD - 21"8262
15 - Dylan Christie - Turn 3 Motorsport - 22"2077
16 - Peter Vodanovich - Jay Howard DD - 22"4305
17 - Trey Burke - Joe Dooling Autosports - 22"9518
18 - Evan Stamer - Cape Motorsports - 22"9781
19 - Ely Navarro - DEForce Racing - 27"7325
20 - Myles Rowe - Force Indy - 30"7693
21 - Michael Myers - Michael Myers Racing - 30"999
22 - Erik Evans - Velocity RD - 57"8907
23 - Jackson Lee - Jay Howard DD - 01:03"55
24 - Kent Vaccaro - Miller Vinatieri - 1 giro
25 - Billy Frazer - Exclusive Autosport - 11 giri

Domenica 20 giugno 2021, gara 2

1 - Thomas Nepveu - Cape Motorsports - 12 giri
2 - Simon Sikes - Legacy Autosport - 0"0679
3 - Josh Pierson - Pabst Racing - 2"6858
4 - Josh Green - Turn 3 Motorsport - 5"9745
5 - Kiko Porto - DEForce Racing - 6"3369
6 - Yuven Sundaramoorthy - Pabst Racing - 7"3121
7 - Jace Denmark - Pabst Racing - 7"7523
8 - Spike Kohlbecker - Cape Motorsports - 8"0757
9 - Dylan Christie - Turn 3 Motorsport - 10"0689
10 - Myles Rowe - Force Indy - 11"528
11 - Evan Stamer - Cape Motorsports - 14"1582
12 - Bijoy Garg - Jay Howard DD - 15"5795
13 - Billy Frazer - Exclusive Autosport - 16"2191
14 - Ely Navarro - DEForce Racing - 16"3296
15 - Peter Vodanovich - Jay Howard DD - 17"7178
16 - Kent Vaccaro - Miller Vinatieri - 18"8746
17 - Trey Burke - Joe Dooling Autosports - 19"0109
18 - Jackson Lee - Jay Howard DD - 26"1743
19 - Matt Round-Garrido - Exclusive Autosport - 44"8868
20 - Christian Brooks - Exclusive Autosport - 01:11"30
21 - Michael Myers - Michael Myers Racing - 01:34"77
22 - Michael d'Orlando - Cape Motorsports - 01:50"43
23 - Nolan Siegel - DEForce Racing - 1 giro
24 - Prescott Campbell - DEForce Racing - 2 giri
25 - Erik Evans - Velocity RD - 12 giri

Il campionato
1. Porto 220; 2. Sundaramoorthy 205; 3. Pierson 192; 4. d’Orlando 191; 5. Brooks 182

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone