24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
25 Apr [20:07]

Un italiano in America
Ghiotto con Coyne a Barber e Indy

Massimo Costa

Un italiano in America. Luca Ghiotto, dopo un lungo inseguimento, farà il suo debutto nella Indycar. Il 29enne pilota veneto aveva tentato di inserisi nella prima serie statunitense per monoposto da alcuni anni, ma senza successo. Ora è arrivata la giusta chiamata. Ghiotto assaggerà la Indycar in due gare (per ora) con una Dallara -Honda del team Coyne. In queste ore, Luca è negli USA dove ha già fatto il sedile nella sede della squadra e poi si sposterà in Alabama dove parteciperà alla gara di questo fine settimana sul circuito di Barber, terzo appuntamento stagionale della Indycar. Dopo di che, Ghiotto sarà al via della tappa di Indianapolis dell'11 maggio, sul circuito stradale. Se tutto andrà per il meglio, il rapporto col team Coyne potrebbe estendersi ad altre date della stagione.

L'ultimo pilota italiano a gareggiare in Indycar è stato Luca Filippi. Il piemontese vi ha corso tra il 2013 e il 2016 partecpando a 23 eventi. Miglior risultato il secondo posto di Toronto nel 2015 col team CFH. Nel 2015, e proprio con Coyne, in cinque appuntamenti ha preso il via Francesco Dracone.

Ghiotto quest'anno partecipa al campionato European Le Mans Series con il team Inter Europol, nella prima prova di Montmelò si è piazzato ottavo. Da due anni è anche il tester e terzo pilota del team Nissan nella Formula E. Ricordiamo che Ghiotto ha una lunga esperienza con le monoposto avendo disputato cinque campionati di Formula 2/GP2 (terzo nel 2019) ed essendo stato vice campione della GP3 nel 2015. Prima ancora, World Series Renault, Eurocup Renault, Renault ALPS (vice campione) e Formula Abarth (vice campione).