formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
24 Set [9:57]

Valencia, libere 1
Colapinto mantiene il comando

Da Valencia - Mattia Tremolada

A Spielberg ha trovato la quadra e adesso Franco Colapinto sembra essere imprendibile per tutti. Anche se il gruppo è molto compatto e i quattro piloti di testa sono racchiusi in un solo decimo (addirittura 28 invece i piloti in un secondo), c'è sempre il pilota argentino davanti a tutti, come accade ininterrottamente ormai dal primo turno di qualifiche disputato sul circuito di proprietà di Red Bull. Dino Beganovic, Mari Boya e Alex Quinn seguono da vicino, mentre il leader di campionato Gregoire Saucy è sesto, alle spalle anche di Paul Aron.

Positiva la sessione per il team Prema, che porta tutti e tre i propri piloti in top-10, con David Vidales al decimo posto. Michael Belov è settimo con la prima monoposto di G4 Racing, davanti a Gabriel Bortoleto, che conferma il bel salto di qualità che lo ha portato sul secondo gradino del podio di Spielberg. Bene Francesco Pizzi, nono per il team Van Amersfoort a soli due decimi dalla vetta.

Fuori dai primi dieci Hadrien David, primo inseguitore di Saucy in classifica, così come Gabriele Minì e Isack Hadjar, ingaggiati nella lotta per il primato tra i rookie in classifica. Sembra essere in difficoltà il team R-Ace, lontano dalla top-10 e con Zane Maloney addirittura 22esimo. Eduardo Barrichello, 17esimo, sembra essere a proprio agio nel circuito intitolato a Ricardo Tormo con la monoposto di JD Motorsport, tornata con una formazione a due punte in quanto Ido Cohen è impegnato a Sochi nel FIA Formula 3.

Venerdì 24 settembre 2021, libere 1

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"730 - 21 giri
2 - Dino Beganovic - Prema - 1’28"779 - 19
3 - Mari Boya - VAR - 1’28"784 - 19
4 - Alex Quinn - Arden - 1’28"789 - 22
5 - Paul Aron - Prema - 1’28"866 - 19
6 - Gregoire Saucy - ART - 1’28"895 - 20
7 - Michael Belov - G4 Racing - 1’28"914 - 21
8 - Gabriel Bortoleto - FA Racing - 1’28"916 - 17
9 - Francesco Pizzi - VAR - 1’28"954 - 23
10 - David Vidales - Prema - 1’28"986 - 21
11 - Kas Haverkort - MP Motorsport - 1’29"038 - 19
12 - Oliver Goethe - MP Motorsport - 1’29"052 - 19
13 - Hadrien David - R-Ace - 1’29"139 - 15
14 - William Alatalo - Arden - 1’29"173 - 20
15 - Gabriele Minì - ART - 1’29"257 - 19
16 - Isack Hadjar - R-Ace - 1’29"265 - 22
17 - Eduardo Barrichello - JD Motorsport - 1’29"271 - 17
18 - Gianluca Petecof - KIC - 1’29"349 - 22
19 - Nicola Marinangeli - Arden - 1’29"377 - 22
20 - Dilano Van't Hoff - MP Motorsport - 1’29"388 - 16
21 - Andrea Rosso - FA Racing - 1’29"401 - 20
22 - Zane Maloney - R-Ace - 1’29"505 - 17
23 - Alexandre Bardinon - FA Racing - 1’29"541 - 22
24 - Pietro Delli Guanti - Monolite - 1’29"570 - 20
25 - Emidio Pesce - DR Formula - 1’29"629 - 18
26 - Nico Gohler - KIC - 1’29"639 - 22
27 - Lorenzo Fluxa - VAR - 1’29"694 - 23
28 - Tommy Smith - JD Motorsport - 1’29"723 - 26
29 - Jasin Ferati - KIC - 1’29"806 - 21
30 - José Garfias - Monolite - 1’29"810 - 20
31 - Patrik Pasma - ART - 1’30"275 - 17
32 - Lena Buhler - R-Ace - 1’30"293 - 22
33 - Axel Gnos - G4 Racing - 1’30"333 - 13
34 - Belén García - G4 Racing - 1'30"860 - 17