formula 1

Szafnauer e il caso Piastri-Alonso
"Fernando non ci ha detto nulla,
Piastri non è una persona leale"

E' una bella e lunga intervista quella che il team principal Otman Szafnauer ha rilasciato a Javier Rubio, giornalista de...

Leggi »
GT Internazionale

GT Masters - Nürburgring
Marciello e Mercedes sugli scudi

Michele Montesano Inarrestabile Raffaele Marciello che, dopo aver vinto la 24 Ore di Spa la settimana scorsa, ha dominato l...

Leggi »
indycar

Nashville - Gara
Dal caos emerge Dixon

1 - Scott Dixon (Dallara/Honda) - Ganassi - 80 giri2 - Scott McLaughlin (Dallara/Chevy) - Penske - 0"10673 - A...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
12 Giu [9:42]

Valencia, qualifica 2
Barter conquista la prima pole

Massimo Costa

Prima pole stagionale per Hugh Barter nella F4 spagnola. L'australiano nato 16 anni fa a Nagoya, in Giappone, vice campione della F4 francese 2021 nonché leader della serie transalpina 2022 con cinque vittorie all'attivo, quest'anno si sdoppia partecipando a entrambi i campionati. E se in Francia è il mattatore, in Spagna è terzo in classifica generale con la vettura del team Campos. Barter nella qualifica 2 di Valencia, la casa della squadra che fu fondata dal compianto Adrian, ha rotto il ghiaccio spezzando il dominio del compagno Nikola Tsolov, quattro pole tra Portimao, Jerez e Valencia qualifica 1 e leader della serie.

Ed è proprio il bulgaro, vincitore di gara 1, che Barter ha battuto per appena 17 millesimi, con le vetture del team Campos che hanno occupato quattro posizioni tra i primi cinque, proprio come accaduto nella Q1. A impedire un poker (ieri era stato Gael Julien) Thomas Kucharczyk di MP Motorsport, terzo a 339 millesimi e secondo in campionato. La squadra olandese a Valencia sembra non trovare il bandolo della matassa. Kirill Smal è sesto preceduto da Georg Kelstrup e Manuel Espirito Santo (la grande sorpresa del weekend dopo il cambio di team, da Martin a Campos) mentre Christian Ho e Valerio Rinicella si sono classificati al nono e decimo posto, battuti dal duo Drivex composto da Bruno Del Pino e Julien.

Da rilevare che il team italiano Cram ha ottenuto in qualifica il miglior risultato del 2022 grazie ad Anshul Gandhi, 14esimo, mentre Ricardo Escotto è 21esimo.

Domenica 12 giugno 2022, qualifica 2

1 - Hugh Barter - Campos - 1’34"053
2 - Nikola Tsolov - Campos - 1’34”070
3 - Tymoteusz Kucharczyk - MP Motorsport - 1’34"392
4 - Greg Kelstrup - Campos - 1’34"418
5 - Manuel Espirito Santo - Campos - 1’34"423
6 - Kirill Smal - MP Motorsport - 1’34"499
7 - Bruno Del Pino - Drivex - 1’34"509
8 - Gael Julien - Drivex - 1’34"649
9 - Christian Ho - MP Motorsport - 1’34"662
10 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 1’34"667
11 - Tasanapol Inthraphuvasak - MP Motorsport - 1’34"682
12 - Filip Jenic - Campos - 1’34"688
13 - Vladislav Ryabov - GRS - 1’34"783
14 - Anshul Gandhi - Cram - 1’34"794
15 - Sebastian Gravlund - MP Motorsport - 1’34"852
16 - Miron Pingasov - MP Motorsport - 1’34"886
17 - Suleiman Zanfari - MP Motorsport - 1’34"911
18 - Robert De Haan - Monlau - 1’34"924
19 - Maximus Mayer - Formula de Campeones - 1’34"925
20 - Dani Macia - Teo Martin - 1’35"117
21 - Ricardo Escotto - Cram - 1’35"248
22 - Jef Machiels - Monlau - 1’35”358
23 - Lola Lovinfosse - Teo Martin - 1’35"369
24 - Maksim Arkhangelski - Drivex - 1’35”371
25 - Daniel Nogales - Teo Martin - 1’35"469
26 - Alvaro Garcia - Formula de Campeones - 1’36"610
27 - Ricardo Gracia - GRS - 1’37"196

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse