24 Giu [10:04]

Vallelunga, qualifica 1-2
Pole per Petrov e Armstrong

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Vallelunga - Massimo Costa - Photo 4

Ci aspettavamo un duello tra Lorenzo Colombo e Job Van Uitert nelle due sessioni di qualifica che la F.4 Italia ha disputato di buon ora a Vallelunga, e invece se la sono giocata Artem Petrov e Marcus Armstrong. I due capoclassifica nono sono riusciti ad essere incisivi come nel secondo turno libero di venerdì, così Colombo del team Bhaitech scatterà quarto in gara 1 e settimo in gara 2 mentre Van Uitert (a 2 punti dal lombardo) schierato da Jenzer è risultato sesto e nono.

Sono quindi emersi Artem Petrov della DR Formula e Marcus Armstrong della Prema, già molto veloci venerdì essendo risultati quarto e terzo. Il russo, con un buon giro, si è preso la qualifica 1 e partirà dalla pole nella prima corsa col tempo di 1'34"840. Secondo, Armstrong che si è avvicinato a Petrov concludendo in 1'34"946. In seconda fila il sorprendente Ian Rodriguez del team DRZ Benelli e Colombo che penserà a come tenere il vantaggio in classifica generale su Van Uitert.

Notevole la prestazine di Sophia Floersch; la bionda tedesca del team Mucke è risultata quinta davanti all'olandese di Jenzer, a Leonardo Lorandi ed Enzo Fittipaldi, che si contendono il titolo di miglior rookie. È nono Sebastian Fernandez, il vincitore delle prime tre gare di Misano, ma che sembra non ritrovare più quel passo. Sesta fila tutta italiana con Federico Malvestiti ed Aldo Festante, mentre Diego Bertonelli, tornato in F.4 con ADM, è quattordicesimo. Da segnalare che nel finale della Q1, una uscita di Mickael Grosso al Tornantino ha chiamato in causa la VSC impedendo così a molti piloti di tentare il tempo.

Nella qualifica 2 invece, è stato Armstrong a precedere Petrov. Il neozelandese della FDA ha ottenuto il tempo di 1'34"717, il russo si è fermato a 1'34"737. Bel duello comunque quello offerto dai due giovanissimi di Prema e DR Formula, entrambi alla prima pole stagionale. Notevole la progressione di Festante (DR Formula), terzo, primo degli italiani e al miglior risultato stagionale. Dividerà la seconda fila con Felipe Drugovich (VAR). Primo dei piloti Bhaitech è Fernandez, quinto e davanti alla Floersch, che si conferma nelle primissime posizioni.

Lo schieramento di partenza di gara 1

1. fila
Artem Petrov - DR Formula - 1'34"840
Marcus Armstrong - Prema - 1'34"946
2. fila
Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'35"023
Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'35"093
3. fila
Sophia Floersch - Mucke - 1'35"095
Job Van Uitert - Jenzer - 1'35"229
4. fila
Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'35"232
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'35"324
5. fila
Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'35"350
Felipe Drugovich - VAR - 1'35"354
6. fila
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'35"407
Aldo Festante - DR Formula - 1'35"431
7. fila
Kush Maini - Jenzer - 1'35"464
Diego Bertonelli - ADM - 1'35"612
8. fila
Louis Gachot - VAR - 1'35"654
Leonardo Hoogenboom - Cram - 1'35"663
9. fila
Lirin Zendeli - Mucke - 1'35"759
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'35"797
10. fila
Olli Caldwell - Mucke - 1'35"874
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'35"943
11. fila
Christian Cobellini - Cram - 1'35"975
Andreas Estner - ADM - 1'36"239
12. fila
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'36"307
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'36"653
13. fila
Mickael Grosso - Corbetta - 1'37"223
Davide Venditti - Diegi - 1'37"498
14. fila
Tom Beckhauser - Cram - 1'38"089

Lo schieramento di partenza di gara 2

1. fila
Marcus Armstrong - Prema - 1'34"717
Artem Petrov - DR Formula - 1'34"737
2. fila
Aldo Festante - DR Formula - 1'34"739
Felipe Drugovich - VAR - 1'34"750
3. fila
Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'34"854
Sophia Floersch - Mucke - 1'34"944
4. fila
Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'34"950
Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'35"020
5. fila
Job Van Uitert - Jenzer - 1'35"037
Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'35"103
6. fila
Louis Gachot - VAR - 1'35"128
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'35"138
7. fila
Diego Bertonelli - ADM - 1'35"221
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'35"226
8. fila
Kush Maini - Jenzer - 1'35"303
Lirin Zendeli - Mucke - 1'35"361
9. fila
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'35"455
Andreas Estner - ADM - 1'35"509
10. fila
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'35"628
Leonard Hoogenboom - Cram - 1'35"654
11. fila
Christian Cobellini - Cram - 1'35"782
Olli Caldwell - Mucke - 1'35"850
12. fila
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'35"856
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'36"019
13. fila
Davide Venditti - Diegi - 1'36"331
Tom Beckhauser - Cram - 1'37"722
14. fila
Mickael Grosso - Corbetta - no time

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone