formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
15 Ott [11:18]

Vandoorne debutterà in FE con HWA
Il pilota belga affiancherà Paffett

Alessandro Bucci - Photo 4

L'attuale pilota McLaren-Renault di Formula 1, Stoffel Vandoorne, come riportato da Italiaracing lo scorso 25 settembre, disputerà la sua prima stagione in Formula E con il team HWA, affiliato Mercedes. La conferma ufficiale è avvenuta con un giorno d'anticipo rispetto all'inizio dei test pre-stagionali della stagione 5 che scatteranno martedì 16 ottobre sul tracciato di Valencia, in Spagna. Il pilota belga scenderà in pista al volante della vettura elettrica prima di recarsi ad Austin per disputare con McLaren il Gran Premio degli Stati Uniti, diciottesima prova del Campionato del Mondo di Formula 1 2018.

Stoffel, che sta affrontando la sua seconda stagione completa nella massima serie, affiancherà nel team HWA il veterano e neo campione DTM Gary Paffett, in passato collaudatore McLaren. "Sono onorato che HWA mi abbia voluto per il loro programma di Formula E", ha dichiarato Vandoorne, felice per la nuova opportunità, "HWA è una grande squadra con una lunga storia di successo nel motorsport: tutte le persone che ho incontrato finora sono davvero appassionate delle corse. Inoltre, è fantastico lavorare con un pilota così esperto come Gary Paffett, sono piuttosto sicuro che durante l'anno trarremo vantaggio l'uno dall'altro".

Vandoorne, prossimo a lasciare il sedile McLaren al debuttante Lando Norris, attualmente terzo nel campionato F2 e già apparso in tre prove libere della stagione 2018 di F1 (rispettivamente a Spa, Monza e Sochi), non sembra spaventato dall'approcciare un mondo nuovo: "Anche se siamo tutti neofiti della serie, non ho dubbi che avremo una curva di apprendimento piuttosto rapida e in salita. Certo, non sarà facile, il mio obiettivo è quindi diventare competitivo nella serie il prima possibile e fare una buona impressione".

La firma di Paffett è stata confermata da HWA la scorsa settimana, dunque poco prima che il britannico vincesse il titolo DTM 2018 per la Mercedes. Ricordiamo che si tratta dell'ultima stagione nella quale la marca tedesca ha preso parte al DTM prima di debuttare nella serie 'full-electric'.

Il team boss HWA, Ulrich Fritz, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito al futuro della squadra: "Stanno succedendo diverse cose all'interno della nostra squadra ultimamente. Dopo la presentazione ufficiale della scorsa settimana, annunciamo oggi la firma di Stoffel, dunque abbiamo inserito un altro tassello nel puzzle legato al progetto Formula E. Stoffel ha dimostrato il suo talento e la sua velocità non solo in Formula 1, ma anche in GP2 nel 2015 che, ricordiamo ha vinto con un ampio margine. Stoffel e Gary sono due debuttanti in Formula E, così come il nostro team nella formula elettrica, quindi abbiamo tutti molto da imparare l'uno dall'altro. Tuttavia, Gary e Stoffel sono piloti eccezionali che vantano una vasta esperienza maturata in Formula 1 e nel DTM e sono sicuro che, entrambi sanno come lavorare proficuamente collaborando con gli ingegneri per sviluppare e mettere a punto una nuova macchina da corsa".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone