formula 1

Dubbi per i GP di Suzuka, Zandvoort
e San Paolo, si fa avanti il Qatar

In Giappone sono cominciate le Olimpiadi a Tokyo, senza spettatori e senza il totale supporto dell'opinione pubblica. A o...

Leggi »
Regional by Alpine

Cancellata la tappa del Nurburgring
Atteso il recupero in settembre/ottobre

In una riunione con i team principal della Formula Regional European by Alpine, svoltasi stamane al circuito belga di Spa, do...

Leggi »
formula 1

Come saranno realmente le future F1?
Ecco dove potranno intervenire i team

Michele Montesano Alla vigilia del Gran Premio di Silverstone, la Formula 1 ha mostrato quelle che saranno le linee delle m...

Leggi »
formula 1

Hamilton aperto al confronto con Max
Per Alonso e Leclerc incidente di gara

Sono trascorsi appena tre giorni dal Gran Premio di Silverstone e dal contatto tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, ma ancora...

Leggi »
formula 1

McLaren tiene il terzo posto
e finalmente Ricciardo ha convinto

La buona notizia per la McLaren è che nonostante la grande prestazione di Charles Leclerc e della Ferrari, piazzatisi al seco...

Leggi »
F4 Spanish

Anche la serie spagnola sceglie la
Tatuus F4 di seconda generazione

La Federazione Spagnola dell'Automobile (RFEDA) e Tatuus hanno raggiunto un accordo pluriennale, che sancisce, a partire ...

Leggi »
15 Giu [21:00]

VeeKay in forse per Road America
Ware debutta con Coyne

Marco Cortesi

Infortunio alla clavicola per Rinus VeeKay, che è ora in dubbio per la tappa IndyCar a Road America. Il giovane pilota olandese, grande appassionato di ciclismo, è caduto mentre si allenava su un percorso sterrato. Ancora non è stato comunicato se si tratta di una frattura, cosa che sarebbe particolarmente penalizzante con le forze G di Elkhart Lake e le cinture di sicurezza.

Al via ci sarà Cody Ware, che si schiererà con una terza vettura del team Coyne. Il figlio del titolare del Rick Ware Racing, che ha un accordo di collaborazione con Coyne, affiancherà alcune uscite in IndyCar al suo programma NASCAR con la scuderia paterna. Per lui non si tratterà della prima esperienza su un circuito e con vetture "tradizionali", dato che aveva già corso in LMP2.


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone