24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
2 Mar [12:30]

WS ad Alcaniz, qualifiche
Pole per Al Azhari ed Egozi

Massimo Costa

La Formula Winter Series, dopo una settimana di pausa, è tornata in pista ad Alcaniz per il terzo appuntamento di quattro in programma. Non sono mancate le novità sul circuito di Aragon che ha proposto in pole la new entry Keanu Al Azhari nella qualifica 1, e James Egozi nella qualifica 2. Il primo, già protagonista della F4 spagnola 2023, ha disputato la F4 UAE, il secondo lo si era visto nella prima uscita della Winter Series a Jerez, ma era stato assente a Valencia. Per loro dunque, un ingresso di qualità che li ha visti primeggiare nelle due sessioni di qualifica. 

Al Azhari ha preso il posto in MP di Mattia Colnaghi, Egozi ha sostituito Jan Przyrowski. In US Racing c'è Jack Beeton, al debutto in questa serie, che guida la monoposto utilizzata da Matheus Ferreira. Altre novità in casa Campos con la presenza di Enzo Tarnvanichkul per Nathan Tye, Nerea Marti per Pacome Weisenburger mentre da Rodin debuttano Preston Lambert ed Ella Loyd, assente Bart Harrison. Non c'è anche Emanuele Olivieri con AKM.

Nella Q1 ha svettato Al Azhari dopo un periodo di bandiera rossa causata dalla Lloyd. Nei pochi minuti rimasti, l'emiratino ha fatto la differenza battendo Beeton per poco più di un decimo, 2'00"258 contro 2'00"394, mentre terzo ha concluso Andres Cardenas seguito da Gianmarco Pradel e dal sempre interessante rookie Maciej Gladysz. Nella Q2, Egozi che nella prima qualifica non aveva fatto meglio del 15esimo posto, si è scatenato abbattendo il muro dei 2' con il tempo finale di 1'59"738. Al Azhari non ha mollato la presa, ma si è piazzato secondo a 78 millesimi. Flavio Olivieri, unico italiano presente con Cram, ha concluso 16esimo e 18esimo.

Sabato 2 marzo 2024, qualifica 1

1 - Keanu Al Azhari - MP Motorsport - 2'00"257
2 - Jack Beeton - US Racing - 2'00"394
3 - Andres Cardenas - Campos - 2'00"471
4 - Gianmarco Pradel - US Racing - 2'00"473
5 - Maciej Gladysz - MP Motorsport - 2'00"487
6 - Thomas Strauven - Rodin - 2'00"519
7 - Maxim Rehm - US Racing - 2'00"554
8 - René Lammers - MP Motorsport - 2'00"570
9 - Francisco Macedo - Drivex - 2'00"583
10 - Kabir Anurag - US Racing - 2'00"605
11 - Lucas Fluxa - MP Motorsport - 2'00"620
12 - Akshay Bohra - US Racing - 2'00"634
13 - Juan Cota - Drivex - 2'00"658
14 - Mikkel Pedersen - Drivex - 2'00"719
15 - James Egozi - Campos - 2'00"727
16 - Flavio Olivieri - Cram - 2'00"730
17 - Griffin Peebles - MP Motorsport - 2'00"795
18 - Douwe Dedecker - GRS - 2'00"968
19 - Peter Bouzinelos - MP Motorsport - 2'01"160
20 - Adam Hideg - Jenzer - 2'01"179
21 - Filippo Fiorentino - Cram - 2'01"404
22 - Lin Hodenius - Monlau - 2'01"491
23 - Oleksandr Savinkov - AKM - 2'01"510
24 - Arthur Dorison - Jenzer - 2'01"544
25 - Finn Harrison - Campos - 2'01"838
26 - Lia Block - GRS - 2'01"880
27 - Carrie Schreiner - Campos - 2'01"893
28 - Bianca Bustamante - GRS - 2'01"924
29 - Preston Lambert - Rodin - 2'02"075
30 - Edouard Borgna - Jenzer - 2'02"102
31 - Lorenzo Castillo - Tecnicar - 2'02"260
32 - Ernesto Rivera - Campos - 2'02"311
33 - Lenny Ried - Monlau - 2'02"610
34 - Wictor Dobrzanski - Tecnicar - 2'03"060
35 - Nathanael Berreby - Maffi - 2'03"877
36 - Enzo Tarnvanichkul - Campos - 2'03"907
37 - Enea Frey - Jenzer - 2'04"436
38 - Ella Lloyd - Rodin - 2'10"603

Sabato 2 marzo 2024, qualifica 2

1 - James Egozi - Campos - 1'59"738
2 - Keanu Al Azhari - MP Motorsport - 1'59"816
3 - Juan Cota - Drivex - 1'59"866
4 - Jack Beeton - US Racing - 1'59"903
5 - Francisco Macedo - Drivex - 1'59"966
6 - Akshay Bohra - US Racing - 2'00"033
7 - Gianmarco Pradel - US Racing - 2'00"052
8 - Lucas Fluxa - MP Motorsport - 2'00"066
9 - Mikkel Pedersen - Drivex - 2'00"080
10 - Griffin Peebles - MP Motorsport - 2'00"149
11 - Maciej Gladysz - MP Motorsport - 2'00"188
12 - Ernesto Rivera - Campos - 2'00"230
13 - Thomas Strauven - Rodin - 2'00"250
14 - René Lammers - MP Motorsport - 2'00"273
15 - Andres Cardenas - Campos - 2'00"296
16 - Peter Bouzinelos - MP Motorsport - 2'00"542
17 - Douwe Dedecker - GRS - 2'00"542
18 - Flavio Olivieri - Cram - 2'00"547
19 - Adam Hideg - Jenzer - 2'00"586
20 - Enzo Tarnvanichkul - Campos - 2'00"838
21 - Filippo Fiorentino - Cram - 2'00"874
22 - Bianca Bustamante - GRS - 2'00"888
23 - Carrie Schreiner - Campos - 2'00"911
24 - Oleksandr Savinkov - AKM - 2'00"968
25 - Finn Harrison - Campos - 2'01"067
26 - Arthur Dorison - Jenzer - 2'01"072
27 - Lin Hodenius - Monlau - 2'01"081
28 - Ella Lloyd - Rodin - 2'01"107
29 - Enea Frey - Jenzer - 2'01"148
30 - Leinny Ried - Monlau - 2'01"437
31 - Preston Lambert - Rodin - 2'01"470
32 - Lia Block - GRS - 2'01"805
33 - Edouard Borgna - Jenzer - 2'02"001
34 - Lorenzo Castillo - Tecnicar - 2'02"177
35 - Wiktor Dobrzanski - Tecnicar - 2'03"039
36 - Nathanael Berreby - Maffi - 2'03"675
37 - Kabir Anurag - US Racing - no time
38 - Maxim Rehm - US Racing - no time
gdlracing