formula 1

Hamilton e la penalità mal digerita:
ma era giusta, nonostante le accuse

Jacopo Rubino - XPB Images

"Stanno cercando di fermarmi", ha sostenuto a caldo Lewis...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
4 Ago [20:13]

Wallace tra Ganassi e Petty
Dove finirà Kyle Larson?

Marco Cortesi

Col rinnovo del contratto di Brad Keselowski (nella foto) si chiude la prima possibile pedina del mercato 2020. Il pilota del tema Penske aveva finora temporeggiato, ma alla fine ha trovato un'estensione di contratto che mette al sicuro uno dei sedili più interessanti in NASCAR, e con il quale lo stesso Keselowski ha vinto il titolo nel 2012.

Tutta l'attenzione passa ora su Bubba Wallace. Secondo alcune voci, Chip Ganassi e la McDonald's vorrebbero fare del pilota dell'Alabama il sostituto definitivo di Kyle Larson, dopo il licenziamento di quest'ultimo per un epiteto razzista. Wallace, unico pilota di colore della serie, sarebbe ideale anche per i programmi promozionali che la squadra ha in mente.

Richard Petty però non si è rassegnato a perdere un pilota che stima molto. Tanto che avrebbe offerto a Wallace una quota della proprietà della squadra in cambio del rinnovo.

Anche per Larson potrebbero però schiudersi di nuovo le porte della NASCAR. Pur essendo sospeso, la sua riammissione in pista sarebbe una formalità: manca solo un team interessato. La destinazione potrebbe essere il team Stewart-Haas, ma ci sono altre potenziali squadre che lo vorrebbero avere tra le loro fila. Al momento, è impegnato nelle gare Sprint Car nelle quali ha vinto quasi tutti gli appuntamenti a cui ha partecipato.

Ultima notizia relativa al mercato è poi la vendita del team Leavine Family a causa di problemi economici derivanti dall'emergenza Covid. Al momento, la squadra schiera Christopher Bell, pilota "junior" del Joe Gibbs Racing, con un rapporto di team satellite della struttura del plurititolato ex coach di football.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone