dtm Wittmann completa il trio BMW<br />per la "Dream Race" del Fuji
8 Ott [21:22]

Wittmann completa il trio BMW
per la "Dream Race" del Fuji

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Anche la BMW ha completato la formazione per la "Dream Race" del Fuji: a guidare la terza M4 DTM nella sfida contro le vetture del Super GT sarà il suo alfiere di punta, Marco Wittmann. Il pilota tedesco, terzo classificato nella stagione 2019 appena conclusa, è stato campione 2014 e 2016 e si unisce al nostro Alessandro Zanardi e a Kamui Kobayashi.

"Marco è il pilota BMW più vincente degli ultimi anni nel DTM, è quindi l'ambasciatore ideale per rappresentare il nostro programma in Giappone", ha sottolineato il direttore sportivo Jens Marquardt. "L'evento sarà principalmente uno show, ma quando si spegneranno i semafori si vuole vincere. Il mio obiettivo è di lottare al vertice", ha invece commentato Wittmann, che compirà 30 anni il prossimo 24 novembre, proprio quando sarà in gara in Giappone.

BMW ha inoltre confermato che la gestione tecnica delle macchine sarà affidata interamente al team RBM, che nell'ultimo campionato ha schierato Sheldon van der Linde e Joel Eriksson. La formazione belga era già stata scelta nel 2017 per i primi giri dimostrativi fatti dalle auto DTM sul palcoscenico del Super GT, a Motegi.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone