24 ore le mans

Le Mans – Qualifica
BMW gela tutti, Mustang in GT

Da Le Mans - Michele Montesano Famosa per i suoi colpi di scena, la 24 Ore di Le Mans ha offerto i primi già nel corso della ...

Leggi »
24 ore le mans

Penalizzate due Ferrari Hypercar:
sconteranno 10” al primo pit-stop in gara

Da Le Mans - Michele Montesano La 24 Ore di Le Mans si presenta già leggermente in salita per la Ferrari. Infatti la 499P uf...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 2
Toyota fende la notte, paura per Illot

Da Le Mans - Michele Montesano Vietato fermarsi a Le Mans. Conclusa la qualifica, le vetture sono scese nuovamente in pista ...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Le Mans - Qualifiche
Bonduel inarrestabile

Da Le Mans - Michele Montesano - Foto Maggi Insaziabile Amaury Bonduel. Il pilota belga finora ha monopolizzato le qualifiche...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 1
Toyota chiude davanti a Porsche

Da Le Mans - Michele Montesano Le prime prove libere hanno ufficialmente dato il via alla 92ª edizione della 24 Ore di Le Man...

Leggi »
24 ore le mans

Tutte le forze in campo in lotta per la
vittoria assoluta della 24 Ore di Le Mans

Da Le Mans - Michele Montesano Tutto è pronto per la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans. Quest’oggi pomeriggio, in occasio...

Leggi »
19 Feb [11:57]

Yas Marina - Gara 3
Bedrin tiene a bada Antonelli

Mattia Tremolada

Nikita Bedrin ha chiuso con un sigillo la stagione inaugurale della Formula Regional Middle East, erede della Formula Regional Asia di cui ha eguagliato il successo delle ultime stagioni, confermando la bontà del prodotto della TopSpeed di Davide De Gobbi. Il pilota russo ha mantenuto il sangue freddo alla ripartenza dopo l’interruzione per bandiera rossa dovuta ad un incidente multiplo innescato da un contatto tra Nikhil Bohra e Owen Tangavelou, che hanno coinvolto anche l’incolpevole Levente Revesz. Bedrin ha tenuto a bada Antonelli anche quando quest’ultimo ha tentato l’assalto per il successo, rintuzzando gli attacchi del bolognese.

Antonelli ha così chiuso con un secondo posto una brillante stagione d’esordio nella Regional, firmando tre pole, tre vittorie e quattro secondi posti nel proprio cammino verso il titolo assoluto e rookie, completato anche dal successo di Mumbai Falcons nella classifica team. Per la squadra indiana, di fatto un’emanazione diretta della Prema, il trionfo è stato completato dal terzo posto, in gara e in campionato, di Rafael Camara, che ha prevalso nel confronto interno con Lorenzo Fluxa, quarto in classifica dopo essere stato spedito in testacoda in gara 3 da Pepe Martì.

Il vice-campione Taylor Barnard ha chiuso quarto nell’ultima gara di campionato, approfittando del duello tra Mari Boya e Joshua Dufek. Quest’ultimo ha messo fuori gioco entrambe le monoposto di Hyderabad Blackbirds by MP di Sami Meguetounif e dello spagnolo, che ha rimediato una foratura nel contatto. Buon sesto posto per Martinius Stenshorne, che ha preceduto Kirill Smal, Aiden Neate, Martì e Michael Shin. Oltre ai numerosi contatti già citati, anche Nikola Tsolov si è reso protagonista, toccando Tasanapol Inthraphuvasak e venendo punito con 10” sul tempo finale di gara. Fuori gioco per problema tecnico lo sfortunato Giovanni Maschio.

Domenica 12 febbraio 2023, gara 3

1 - Nikita Bedrin - PHM - 13 giri
2 - Andrea Kimi Antonelli - Mumbai Falcons - 0”613
3 - Rafael Camara - Mumbai Falcons - 2”945
4 - Taylor Barnard - PHM - 5”856
5 - Joshua Dufek - PHM - 8”953
6 - Martinius Stenshorne - R-Ace - 10”004
7 - Kirill Smal - Mumbai Falcons - 10”763
8 - Aiden Neate - Prema - 11”121
9 - Pepe Martì - VAR-Pinnacle - 16”821
10 - Michael Shin - Prema - 17”934
11 - Brad Benavides - Hyderabad Blackbirds by MP - 18”708
12 - Nikola Tsolov - R&B by GRS - 22”590
13 - Lorenzo Fluxa - Mumbai Falcons - 26”892
14 - Daniel Mavlyutov - Hitech - 28”123
15 - Niels Koolen - VAR-Pinnacle - 31”265
16 - Robin Tang - R&B Racing - 47”052
17 - Cenyu Han - R&B Racing - 54”501
18 - Mari Boya - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’48”181

Ritirati
Sami Meguetounif
Tim Tramnitz
Sebastian Montoya
Tasanapol Inthraphuvasak
Giovanni Maschio
Nikhil Bohra
Owen Tangavelou
Levente Revesz

Il campionato
1.Antonelli 192 punti; 2.Barnard 154; 3.Camara 131; 4.Fluxa 122; 5.Boya 106; 6.Dufek 105; 7.Martì 80; 8.Bedrin 77; 9.Bohra 75; 10.Meguetounif 65; 11.Beganovic 62; 12.Neate 58; 13.Villagomez 44; 14.Shin 34; 15.Smal 32; 16.Durksen 29; 17.Zagazeta 28; 18.Inthrapuvasak 19; 19.Stenshorne 18; 20.Tramnitz 14; 21.Montoya 12; 22.Øgaard, Minì, Tsolov 10; 25.Revesz 9; 26.Browning 8; 27.Braschi 6; 28.Crawford 4; 29.Benavides 1.