30 Nov [11:12]

Yas Marina, 3° turno
Kari leader con Trident

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Niko Kari si conferma leader con il team Trident. Primo nel secondo turno di giovedì, il finlandese si ritrova nuovamente ad essere il più veloce nel terzo turno dei test GP3 a Yas Marina. Seppur con un tempo più alto rispetto a ieri, Kari guida la classifica mattutina con il crono di 1'54"683. Lo insegue Jehan Daruvala. L'indiano, giovedì con MP Motorsport si era piazzato al primo e secondo posto nei due turni. Stamane ha cambiato box infilandosi in quello del team Campos ed ha realizzato il secondo crono in 1'54"689.

La competitività del team Trident in GP3 vista durante la stagione 2018 è ribadita anche da Logan Sargeant. L'americano, ex iridato karting e in arrivo dalla Eurocup Renault, giovedì ha girato con MP Motorsport, ora è con la squadra italiana ed ha concluso al terzo posto. Quarta piazza per Alex Peroni, australiano, rimasto anche oggi con Campos come Linus Lundqvist, quinto.

In pista si è rivisto Richard Verschoor, in GP3 nella seconda parte del campionato. L'olandese è tornato con MP Motorsport ed ha colto il sesto tempo davanti a Christian Lundgaard, ancora con ART, e la sorpresa di queste giornate, Yuri Tsunoda, in forza al team Jenzer. Chiudono la top 10 Maximilian Fewtrell, sempre con ART, e Devlin DeFrancesco, con Trident. Col team diretto da Giacomo Ricci ha compiuto buoni progressi Olli Caldwell, undicesimo.

Rispetto al primo giorno, non ha girato Sebastian Fernandez (ex FIA F3) mentre a riposo è stato anche David Beckmann. Il tedesco, grande protagonista della seconda parte del campionato GP3 2018, ha lasciato il sedile della Dallara ART a Enaam Ahmed. Oscar Piastri si è spostato da Trident a Jenzer. Sulla monoposto MP Motorsport guidata ieri da Bent Viscaal è salito il cinese Ye Yifei. Ben Hingeley si è trasferito da Jenzer a Charouz. La squadra ceca, che debutterà nella nuova serie F3 e sta utilizzando le vetture Arden, al posto di Marcus Armstrong ha portato in pista Robert Shwartzman.

Due gli italiani oggi presenti al test GP3. Lorenzo Colombo, bella la sua stagione nella Eurocup Renault, è salito sulla Dallara di MP Motorsport risultando quindicesimo dopo 27 tornate. Con lui, Federico Malvestiti, tra i protagonisti assoluti della F4 italiana. Il giovane lombardo con il team Jenzer ha fatto il salto di categoria, non indifferente in quanto a potenza motore, e stamane si è limitato a conoscere al meglio il tracciato e la vettura chiudendo ventesimo.

Venerdì 30 novembre 2018, 3° turno

1 - Niko Kari - Trident - 1'54"683 - 19 giri
2 - Jehan Daruvala - Campos - 1'54"689 - 29
3 - Logan Sargeant - Trident - 1'54"983 - 30
4 - Alex Peroni - Campos - 1'55"245 - 17
5 - Linus Lundqvist - Campos - 1'55"345 - 29
6 - Richard Verschoor - MP Motorsport - 1'55"379 - 22
7 - Christian Lundgaard - ART - 1'55"535 - 25
8 - Yuki Tsunoda - Jenzer - 1'55"676 - 25
9 - Maximilian Fewtrell - ART - 1'55"688 - 23
10 - Devlin DeFrancesco - Trident - 1'55"694 - 28
11 - Olli Caldwell - Trident - 1'55"829 - 28
12 - Ben Hingeley - Charouz - 1'55"896 - 29
13 - Oscar Piastri - Jenzer - 1'55"975 - 25
14 - Felipe Drugovich - ART - 1'56"070 - 22
15 - Lorenzo Colombo - MP Motorsport - 1'56"323 - 27
16 - Robert Shwartzman - Charouz - 1'56"413 - 28
17 - Ye Yifei - MP Motorsport - 1'56"900 - 30
18 - Fabio Scherer - Charouz - 1'56"924 - 29
19 - Enaam Ahmded - ART - 1'57"359 - 29
20 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'57"627 - 37

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone