formula 1

Montmelò - Libere 2
Hamilton per 0"022 davanti a Sainz

Lavoro intenso per tutti i dieci team nella seconda sessione libera del GP di Spagna. Il difficile tracciato di Montmelò ha p...

Leggi »
FIA Formula 2

Montmelò - Qualifica
Aron batte Crawford per due millesimi

Da quando ha debuttato lo scorso anno in Formula 3, Paul Aron ha effettuato un totale cambio di mentalità: se, ai tempi dell’...

Leggi »
FIA Formula 3

Montmelò - Qualifica
Magia di Mansell, prima pole

Prima pole, al secondo anno nella categoria, per Christian Mansell. Attenzione, nessuna parentela con quel Nigel Mansell che ...

Leggi »
formula 1

Montmelò - Libere 1
Norris apre il weekend spagnolo

Come accaduto a Montreal, anche a Montmelò nel GP di Spagna è la McLaren a comandare al termine del primo turno libero. Se in...

Leggi »
formula 1

De Meo nomina Briatore
consigliere esecutivo Alpine

Flavio Briatore torna in F1 con un ruolo attivo. Luca De Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault, alla continua ricer...

Leggi »
24 ore le mans

La debacle di Alpine e Peugeot: gara
stregata tra ritiri e mancata competitività

Michele Montesano Nemo profeta in patria est: la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans si è rivelata stregata per le Case fra...

Leggi »
9 Giu [15:53]

Zandvoort - Gara 2
Camara regola un super Badoer

Massimo Costa - Dutch Photo

Il suo ruolino di marcia è spaventoso. Su sei gare disputate, Rafael Camara (Prema) conta quattro vittorie e due secondi posti. Nessuno come lui. Il brasiliano del team Prema, secondo nella prima frazione di Zandvoort, ha vinto la seconda corsa partendo dalla pole, tenendo a bada Brando Badoer e Alessandro Giusti, che per tutti i 20 giri lo hanno pedinato senza mai avvicinarlo. Camara ha ora più del doppio dei punti sul secondo in campionato, Tuukka Taponen, e siamo soltanto al terzo appuntamento sui dieci in calendario.

Primo podio nel Regional by Alpine per Badoer. Il veneto figlio d'arte del team Van Amersfoort, si è risollevato dopo un sabato non troppo positivo che lo aveva visto 14esimo in griglia e decimo in gara 1. Ma nella qualifica 2, Badoer è stato il più rapido del proprio gruppo guadagnandosi la prima fila. Nella corsa due, ha fatto tutto bene potendo così salire sul secondo gradino del podio. Con questo risultato, Brando sale al quarto posto nella classifica generale.

Secondo terzo posto consecutivo per Giusti (ART), terzo anche in campionato. Noah Stromsted ha difeso il quarto posto con ardore dagli attacchi di Taponen, per due volte sull'erba in uscita dalla Tarzan. Taponen si è poi fatto soprendere da Pedro Clerot ed ha perso la quinta piazza. A punti anche Ivan Domingues, Enzo Peugeot (quarta volta consecutiva a punti), poi Nikita Bedrin e Ugo Ugochukwu che ritrova la top 10 dopo quattro corse negative.

Niente punti per Evan Giltaire, Enzo Deligny (che perso posizioni) e Theophile Nael. Ancora una gara con zero punti in casella per James Wharton. Per un contatto con Domingues al 1° giro è finito in testacoda. Per lui, poleman sabato e leader fino al testacoda solitario in gara 1, un fine settimana da dimenticare. Al traguardo in 20esima e 21esima posizione Nicola Lacorte e Giovanni Maschio, bravi a recuperare qualche posizione. Come in gara 1, sono entrati nuovamente in collisione Valerio Rinicella e Matteo De Palo.

Domenica 9 maggio 2024, gara 2

1 - Rafael Camara - Prema - 20 giri
2 - Brando Badoer - Van Amersfoort - 2"109
3 - Alessandro Giusti - ART - 2"421
4 - Noah Stromsted - RPM - 14"095
5 - Pedro Clerot - Van Amersfoort - 14"769
6 - Tuukka Taponen - R-Ace - 15"643
7 - Ivan Domingues - Van Amersfoort - 16"167
8 - Enzo Peugeot - Sainteloc - 16"835
9 - Nikita Bedrin - MP Motorsport - 17"900
10 - Ugo Ugochukwu - Prema - 18"594
11 - Evan Giltaire - ART - 18"732
12 - Enzo Deligny - R-Ace - 19"879
13 - Theophile Nael - Sainteloc - 20"184
14 - James Wharton - Prema - 21"292
15 - Kanato Le - G4 Racing - 23"097
16 - Nicola Lacorte - Trident - 24"758
17 - Edgar Pierre - RPM - 29"873
18 - Zachary David - R-Ace - 30"339
19 - Nikhil Bohra - MP Motorsport - 32"095
20 - Jesse Carrasquedo - G4 Racing - 32"383
21 - Giovanni Maschio - RPM - 33"045
22 - Marta Garcia - Iron Dames - 33"944
23 - Ruiqi Liu - Trident - 36"530
24 - Alex Sawer - KIC - 36"859
25 - Nandhavud Bhirombhakdi - KIC - 37"594
26 - Lena Buhler - R-Ace - 39"260
27 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 39"862
28 - Yaroslav Veselaho - ART - 44"553

Ritirati
Matteo De Palo
Romain Andriolo
John Bennett

Il campionato
1.Camara 136 punti; 2.Taponen 63; 3.Giusti 52; 4.Badoer 46; 5.Giltaire 43; 6.Stromsted 42; 7.Domingues 37; 8.Wharton, Clerot 30; 10.Deligny 27; 11.Bilinski 20; 12.David 19; 13.Peugeot 16; 14.Bedrin 14; 15.Naël 12; 16.De Palo 10; 17.Ugochukwu 7; 18.Lacorte, Bohra 1.

RS Racing