formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
7 Giu [9:43]

Zandvoort, libere 1
Camara si conferma leader

Massimo Costa - Dutch Photo

Dopo Germania (Hockenheim) e Belgio (Spa), la Regional European by Alpine rimane nel nord Europa per fare tappa sul circuito olandese di Zandvoort. Giovedì, si sono svolte due sessioni di test, la prima con pista umida e la seconda con l'asfalto asciutto in cui è emerso Tuukka Taponen di R-Ace in 1'31"407. Stamane, primo turno libero ed ecco che il leader incontrastato di questo inizio di stagione, Rafael Camara, si è portato in cima alla classifica con 1'30"986.

Il brasiliano del Ferrari Driver Academy, che su quattro gare fino ad ora disputate ha segnato tre vittorie e un secondo posto, ha preceduto il compagno di squadra in Prema James Wharton, secondo in 1'31"238. Alessandro Giusti ha concluso terzo per il team ART in 1'31"262, tempo che gli aveva permesso di salire in prima posizione a una manciata di minuti dal termine del turno, salvo poi scivolare terzo venendo superato da Camara e Wharton.

Taponen per il momento è quarto, ma appare ben deciso a tornare protagonista assoluto come a Hockenheim dopo il passo falso di Spa. Dietro al finlandese, Evan Giltaire (ART) di poco davanti a Brando Badoer, primo degli italiani. Il veneto di Van Amersfoort in tutte e quattro le corse disputate ha sempre concluso in top 10, miglior piazzamento il quarto di Hockenheim gara 1. Bene Enzo Peugeot (Sainteloc), settimo davanti al rientrante Nikita Bedrin, assente a Spa per la concomitanza F3 a Monaco.

Gli altri italiani: Matteo De Palo (Sainteloc) lo troviamo in 13esima posizione, Valerio Rinicella (MP) è 16esimo, Giovanni Maschio (RPM) 24esimo, Nicola Lacorte (Trident) 27esimo. Assente Roman Bilinski, che lunedì sera è rimasto vittima di un incidente stradale, ma sta recuperando velocemente. Trident per questo evento non lo ha sostituito con altri piloti.

Cambio invece in casa KIC dove non c'è Costa Toparis. Al suo posto, John Bennett, attualmente quinto nel campionato GB3 e già con EvansGP (che affianca KIC) nel Regional Middle East. Manca anche Doriane Pin, che a Spa si era dovuta arrendere per un problema al polso.

Venerdì 7 giugno 2024, libere 1

1 - Rafael Camara - Prema - 1'30"986 - 21 giri
2 - James Wharton - Prema - 1'31"238 - 22
3 - Alessandro Giusti - ART - 1'31"262 - 20
4 - Tuukka Taponen - R-Ace - 1'31"418 - 16
5 - Evan Giltaire - ART - 1'31"477 - 20
6 - Brando Badoer - Van Amersfoort - 1'31"548 - 18
7 - Enzo Peugeot - Sainteloc - 1'31"565 - 20
8 - Nikita Bedrin - MP Motorsport - 1'31"629 - 21
9 - Ivan Domingues - Van Amersfoort - 1'31"692 - 20
10 - David Zachary - R-Ace - 1'31"714 - 20
11 - Enzo Deligny - R-Ace - 1'31"717 - 21
12 - Ugo Ugochukwu - Prema - 1'31"730 - 20
13 - Matteo De Palo - Sainteloc - 1'31"760 - 19
14 - Nikhil Bohra - MP Motorsport - 1'31"807 - 20
15 - Pedro Clerot - Van Amersfoort - 1'31"851 - 21
16 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 1'31"865 - 22
17 - Noah Stromsted - RPM - 1'31"882 - 19
18 - Theophile Nael - Sainteloc - 1'32"081 - 20
19 - Kanato Le - G4 Racing - 1'32"083 - 19
20 - Romain Andriolo - G4 Racing - 1'32"098 - 20
21 - John Bennett - KIC - 1'32"108 - 21
22 - Nandhavud Bhirombhakdi - KIC - 1'32"127 - 23
23 - Jesse Carrasquedo - G4 Racing - 1'32"175 - 20
24 - Giovanni Maschio - RPM - 1'32"301 - 22
25 - Ruiqi Liu - Trident - 1'32"519 - 20
26 - Yaroslav Veselaho - ART - 1'32"569 - 19
27 - Nicola Lacorte - Trident - 1'32"581 - 20
28 - Edgar Pierre - RPM - 1'32"932 - 20
29 - Lena Buhler - ART - 1'33"070 - 20
30 - Marta Garcia - Iron Dames - 1'33"170 - 20
31 - Alex Sawer - KIC - 1'33"731 - 15
RS Racing