formula 1

GP d'Italia F1, due buone notizie:
ok alla gara 2020, rinnovo fino al 2025

Jacopo Rubino - XPB Images

Il Gran Premio d'Italia vede doppiamente rinforzata la sua presenz...

Leggi »
Mondiale Rally

Cancellato il Safari
Si tornerà in Kenya nel 2021

Mattia Tremolada

Nonostante i messaggi rassicuranti degli organizzatori nelle scorse settimane, alla fine i...

Leggi »
7 Gen [11:33]

Prema punta al titolo europeo
confermando Stefano Coletti

Prende forma la serie europea della F.3. Agli annunci di ART, Carlin, Manor e Mucke delle ultime settimane, risponde il team Prema. La squadra veneta di Angelo Rosin ha annunciato di aver raggiunto l'accordo con Stefano Coletti. Prema ed il 19enne monegasco, hanno deciso di proseguire la collaborazione che era iniziata a partire dalla quarta prova del 2008, al Norisring, e che li ha visti protagonisti anche nelle corse internazionali come il Master di Zolder e la Guia Race di Macao. Le prestazioni di Coletti hanno colpito i responsabili della Prema che hanno fatto di tutto per poter contare su di lui anche il prossimo anno.

Prema affronterà la categoria schierando per il pilota di Monte Carlo la consueta Dallara 308 spinta dal motore Mercedes. Coletti, nato il 6 aprile 1989, dopo una brillante carriera kartistica, culminata con la vittoria del Campionato Europeo 100 ICA Junior del 2004, ha debuttato nell’automobilismo nel 2005 partecipando alla F.BMW Adac tedesca, poi ripetuta nel 2006, quando ha conquistato il 3° posto nella Finale Mondiale. Nel 2007 è stato tra i grandi protagonisti della Eurocup di F.Renault e della F.Renault Italia mentre l’anno seguente è salito nella F.3 europea. Giunto nel team Prema, Coletti ha migliorato corsa dopo corsa le proprie prestazioni, fino al raggiungimento della prima fila a Le Mans e la conquista del quarto posto nella gara 1 di Hockenheim, la tappa finale del campionato. Prema ha concluso il campionato 2008 al quarto posto della classifica team ottenendo due vittorie, tre secondi e due terzi posti. Nei prossimi giorni saranno definiti i piloti per le altre due monoposto.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone