GT World Challenge

La corazzata del Gran Turismo
parte dal circuito di Monza

Dimenticati i problemi derivanti dal Covid che avevano modificato il calendario 2020, tanto che la prima gara Endurance ...

Leggi »
Rally

Nel Rally di Sanremo, vittoria
a tavolino per la Hyundai di Breen

Una gara bella e combattuta come nelle migliori tradizioni del 68.Rallye Sanremo, una battaglia sul filo dei secondi che si è...

Leggi »
formula 1

La battaglia di Hamilton contro il
razzismo e per una F1 più inclusiva

In una bella intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Lewis Hamilton parla di sé e del suo impegno a favore delle min...

Leggi »
Formula E

Tra conferme e attese,
il punto sulla griglia Gen3

"Se potessi chiedere due cose, vorrei una squadra italiana e la Tesla. Con Tesla sarà difficile, perché Elon Musk ha alt...

Leggi »
formula 1

Cancellare la gara in Bahrain,
l'obiettivo di Mazepin per Imola

Il Gran Premio dell'Emilia Romagna sarà il secondo in Formula 1 per Nikita Mazepin, o forse il primo reale. Quello d'...

Leggi »
formula 1

La nuova vita di Brivio in Alpine:
"Della F1 mi ha attirato la sfida"

Per Davide Brivio il Gran Premio del Bahrain del 28 marzo è stato il primo da "addetto ai lavori" in Formula 1, dop...

Leggi »
7 Apr [9:38]

La Malesia saluta la F1
Quest'anno ultima gara a Sepang

Jacopo Rubino - Photo4

Quella di quest'anno, in programma a ottobre, sarà l'ultima edizione del Gran Premio della Malesia di Formula 1. La notizia è stata concordata assieme agli organizzatori del circuito di Sepang, anticipando la fine del contratto inizialmente in scadenza per il 2018.

"È un dispiacere, in quasi due decenni i tifosi malesi si sono rivelati sempre fra i più appassionati", ha commentato Sean Bratches, nuovo responsabile commerciale del campionato. "Ma avremo 21 eventi nel calendario 2018, con i ritorni di Francia e Germania. Vorrei ringraziare il circuito di Sepang per la professionalità sempre mostrata".

In verità era ormai nota la perdita di interesse della Malesia nei confronti della F1, causata da un costante calo di spettatori e da costi sempre crescenti per allestire l'evento. Il mancato rinnovo dell'accordo era infatti ritenuto certo da diversi mesi, mentre resta forte l'impegno nei confronti della MotoGP, qui capace di raccogliere maggiore successo.

Il tracciato alle porte di Kuala Lumpur è stato il primo progettato dall'architetto Hermann Tilke ad ospitare il Circus, diventando il capostipite di una generazione. Il suo esordio in calendario avvenne nel 1999, con la gara vinta da Eddie Irvine al volante della Ferrari. A imporsi nel 2016, invece, Daniel Ricciardo con la Red Bull.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone