formula 1

Monaco - Libere 1
Leclerc fa gli onori di casa

Montecarlo è casa sua. Ci è cresciuto, le strade che formano il tracciato del Gran Premio le frequentava fin da piccolo sogna...

Leggi »
FIA Formula 2

Monaco - Qualifica
Pole di Lawson, ma da valutare

Pole-position con il giallo nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, letteralmente: l'autore del miglior tempo è stato ...

Leggi »
Rally

Loeb al via del Safari Rally
In Kenya con la Ford Puma Rally1

Michele Montesano L’indiscrezione circolava già nel corso del Rally del Portogallo, ma sono serviti altri giorni affinché t...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Qualifica
Dino lascia l'impronta

Con un gran giro finale Dino Beganovic è riuscito a strappare il miglior tempo assoluto nella qualifica di Monaco della Formu...

Leggi »
nascar

Raikkonen in NASCAR Cup
A Watkins Glen con Trackhouse

Sarà Kimi Raikkonen il primo pilota di caratura internazionale a correre con il team Trackhouse nell'ambito del nuovo pro...

Leggi »
formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
14 Mag [10:14]

Montmelò - Gara 2
Vince Maini, Lorandi terzo

Da Montmelò - Massimo Costa

Fine settimana da sogno per il team Jenzer. Dopo il terzo posto di Alessio Lorandi in gara 1, e ripetuto nella seconda corsa, è arrivata la vittoria con Arjun Maini. L'indiano di Bangalore, 19 anni, è al primo successo nel mondo delle monoposto in campo internazionale. Partito dalla seconda piazzola in griglia di partenza grazie al settimo posto di gara 1, Maini ha subito passato Raoul Hyman, che scattava dal palo, poi se l'è dovuta vedere con un aggressivo Dorian Boccolacci, che nel corso del primo giro aveva superato il sudafricano del team Campos.

Maini ha resistito con grinta agli attacchi del francese del team Trident, le due vetture sono anche entrate leggermente in contatto alla prima curva. Maini si è difeso bene dopo gli errori commessi nella corsa di sabato e la lezione ricevuta è ampiamente servita. Dopo la sfuriata con Boccolacci, Maini ha preso il largo andando a vincere con un margine di 6" sul pilota Trident, ottimo secondo dopo la quarta posizione di gara 1.

Sul terzo gradino del podio è nuovamente salito Lorandi. Partito sesto, l'italiano di Jenzer ha subito avuto ragione di George Russell installandosi in quinta piazza. Come in gara 1, ha ben gestito le gomme e l'utilizzo del DRS superando al giro 8 Hyman e al 12° passaggio Anthoine Hubert (ART) sempre alla staccata della prima curva. Con questo risultato, Lorandi si è portato in seconda posizione nel campionato con 25 punti, quattro in meno di Nirei Fukuzumi. Il vincitore di sabato, partito ottavo per la reverse grid, ha concluso sesto dietro ai compagni Russell e Hubert non riuscendo a rimontare.

Tanta sfortuna per Leonardo Pulcini (Arden). Partito bene, e alle spalle di Lorandi, ha urtato una delle sue gomme posteriori alla prima curva danneggiando l'ala anteriore destra. Pulcini è così dovuto rientrare ai box per cambiare il musetto, ripartendo ultimo. Penalità in corsa per Niko Kari che prima ha fatto a sportellate con Kevin Joerg, poi con Ryan Tveter, Jack Aitken, ritiratosi in gara 1 mentre era secondo, è partito dal fondo ed ha terminato dodicesimo.

Domenica 14 maggio 2017, gara 2

1 - Arjun Maini - Jenzer - 17 giri
2 - Dorian Boccolacci - Trident - 6"0
3 - Alessio Lorandi - Jenzer - 7"1
4 - Anthoine Hubert - ART - 8"2
5 - George Russell - ART - 9"3
6 - Nirei Fukuzumi - ART - 11"3
7 - Raoul Hyman - Campos - 14"0
8 - Santino Ferrucci - DAMS - 16"6
9 - Kevin Joerg - Trident - 17"8
10 - Julien Falchero - Campos - 20"2
11 - Giuliano Alesi - Trident - 23"2
12 - Jack Aitken - ART - 23"5
13 - Bruno Baptista - DAMS - 26"8
14 - Niko Kari - Arden - 27"8
15 - Steijn Schothorst - Arden - 29"7
16 - Marcos Siebert - Campos - 31"0
17 - Leonardo Pulcini - Arden - 1'06"6
18 - Ryan Tveter - Trident - 1 giro

Giro più veloce: Leonardo Pulcini 1'37"654

Ritirato
12° giro - Tatiana Calderon

Il campionato
1.Fukuzumi 29; 2.Lorandi 25; 3.Maini 21; 4.Boccolacci, Russell, Hubert 20; 7.Pulcini 18; 8.Hyman 6; 9.Aitken 4; 10.Ferrucci 3.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone