8 Set [18:30]

Imola, qualifica 1-2
Pole per Armstrong e Van Uitert

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Imola - Massimo Costa

Sono state due qualifiche estremamente combattute e divertenti quelle che la F.4 Italia ha disputato a Imola nel tardo pomeriggio. A firmare le tre pole, Marcus Armstrong (Prema) e Job Van Uitert (Jenzer), con l'olandese che ottenendo il miglior proprio secondo crono assoluto partirà dalla pole anche in gara 3 oltre che nella gara 2.

Nella qualifica 1, gran battaglia tra Armstrong, Van Uitert e Juri Vips con Leonardo Lorandi che spesso si è inserito nella bagarre. Il neozelandese della FDA, ha scavalcato Van Uitert con 1'45"417 prendendosi la prima posizione, poi nelle battute finali anche Vips ha superato l'olandese di un millesimo segnando il crono di 1'45"470. Buon quarto Lorandi, primo degli italiani e dei piloti Bhaitech. Terza fila per Federico Malvestiti, uno dei suoi migliori piazzamenti, poi Kush Maini. Soltanto nono Lorenzo Colombo e per lui saranno guai per quanto riguarda la classifica di campionato, che lo vede secondo con 145 punti contro i 157 di Armstrong (Van Uitert è terzo con 124).

La qualifica 2, ha subito proposto al top Vips e Armstrong, ma nel momento cruciale e finale della sessione, sono stati i piloti di Jenzer a prendersi la prima fila con Van Uitert in pole con 1'44"955 e Maini secondo in 1'45"070. Colombo ha recuperato bene concludendo terzo davanti a Lirim Zendeli e Lorandi mentre sono crollati al settimo e ottavo posto Vips e Armstrong. E questa volta, ha "girato" bene per Colombo che in gara 2 potrà rifarsi sul neozelandese.

Van Uitert ha poi fatto suo anche la pole per gara 3 con 1'45"099 davanti a Maini con 1'45"219 e Lorandi in 1'45"316. Colombo si posizionerà nella quinta piazzola e Armstrong nella ottava. Da rilevare che Aldo Festante non ha partecipato alla qualifica. Una giornata non troppo positiva per DR Formula con il suo leader Artem Petrov quattordicesimo e dodicesimo.

Lo schieramento di partenza di gara 1

1. fila
Marcus Armstrong - Prema - 1'45"417
Juri Vips - Prema - 1'45"470
2. fila
Job Van Uitert - Jenzer - 1'45"471
Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'45"550
3. fila
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'45"557
Kush Maini - Jenzer - 1'45"569
4. fila
Lirim Zendeli - Mucke - 1'45"668
Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'45"707
5. fila
Lorenzo Colombo - Bhaitec - 1'45"770
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'45"869
6. fila
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'45"937
Artem Petrov - DR Formula - 1'46"027
7. fila
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'46"108
Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'46"164
8. fila
Gregoire Saucy - Jenzer - 1'46"545
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'46"853
9. fila
Tom Beckhauser - Cram - 1'47"090
Olli Caldwell - Mucke - 1'47"197
10. fila
Davide Venditti - Diegi - 1'48"585
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'49"042
11. fila
Aldo Festante - DR Formula - no time

Lo schieramento di partenza di gara 2

1. fila
Job Van Uitert - Jenzer - 1'44"955
Kush Maini - Jenzer - 1'45"070
2. fila
Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'45"073
Lirim Zendeli - Mucke - 1'45"149
3. fila
Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'45"167
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'45"422
4. fila
Juri Vips - Prema - 1'45"433
Marcus Armstrong - Prema - 1'45"435
5. fila
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'45"462
Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'45"490
6. fila
Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'45"707
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'45"738
7. fila
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'45"808
Artem Petrov - DR Formula - 1'45"835
8. fila
Gregoire Saucy - Jenzer - 1'46"335
Tom Beckhauser - Cram - 1'46"527
9. fila
Olli Caldwell - Mucke - 1'46"911
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'46"984
10. fila
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'48"866
Davide Venditti - Diegi - 1'49"556
11. fila
Aldo Festante - DR Formula - no time

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone