1 Ott [8:50]

Sepang - La cronaca
Dominio Verstappen-Red Bull

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa - Photo 4

Vettel ha la ruota posteriore sinistra completamente divelta, colpito da Stroll nel giro di rientro.

Vittoria di Verstappen poi Hamilton Ricciardo Vettel Bottas Perez Vandoorne Stroll Massa Ocon Alonso Magnussen Grosjean Gasly Palmer Hulkenberg Wehrlein Ericsson. Ritirati Sainz e Raikkonen

55° giro Verstappen + 11"4 Hamilton 21"4 Ricciardo 31"5 Vettel 53" Bottas poi Perez Vandoorne Stroll Massa Ocon

53° giro Vettel ha mollato la presa Ricciardo dopo un allarme ricevuto dal box

50° giro Vettel non sembra avere più lo spunto per entrare in scia a Ricciardo mentre tra Verstappen e Hamilton rimangono 8"6

Vettel tenta l'attacco alla prima curva, ma Ricciardo resiste

Il doppiaggio di Alonso favorisce Ricciardo e non Vettel che perde parecchi metri dalla Red Bull

Hamilton conserva il secondo posto con tranquillità mentre Ricciardo vede sempre più vicina la Ferrari di Vettel

44° giro Verstappen + 9"3 Hamilton 17"8 Ricciardo 19"1 Vettel

41° giro Vettel gpv 1'34"080

40° giro Verstappen + 9" Hamilton 15"9 Ricciardo 22"4 Vettel 39"4 Bottas Perez che ha cambiato le gomme, Vandoorne Stroll Masa Ocon Hulkenberg Alonso Magnussen Gasly Palmer Grosjean Wehrlein Ericsson

39° giro Vettel altro gpv 1'34"218

Palmer si gira alla penultima curva, poi duella con Magnussen alla prima curva e vengono entrambi passati da Verstappen. Palmer entra in contatto col danese e si gira nuovamente

35° giro Verstappen + 8"4 Hamilton 18"1 Ricciardo 28"6 Vettel 39"5 Bottas 53"4 Perez Vandoorne Stroll Massa Ocon Hulkenberg Palmer Alonso Magnussen Gasly Wehrlein Grosjean Ericsson

34° giro Vettel gpv in 1'34"371

Gasly ha raggiunto Magnussen per il 14esimo posto

Alonso riesce a superare, di forza, Magnussen mentre Massa per la seconda volta accompagna sull'erba Ocon

31° giro Come al solito bravissimo nella gestione gomme, Perez è l'unico a non essersi ancora fermato per sostituire le supersoft

Verstappen torna leader con 6"3 su Hamilton 18"3 Ricciardo 32"2 Vettel 38"6 Bottas poi Perez Vandoorne Stroll Massa Ocon Hulkenberg Palmer Magnussen Alonso Gasly Wehrlein Grosjean Ericsson

Sainz si ritira mentre infuriano varie battaglie come quella tra Massa-Ocon per il nono posto e tra Magnussen-Alonso per la tredicesima piazza

29° giro Pit per Ricciardo che monta le soft mentre Sainz ha perso potenza al motore, era settimo

28° giro Pit per Bottas che monta le soft e rientra dietro a Vettel

28° giro Ricciardo (ancora senza pit) è al comando con 6"8 su Verstappen

27° giro Pit per Vettel che monta gomme supersoft con le quali dovrà affrontare 28 giri

27° giro Pit per Verstappen che va con le soft

Hamilton rientra davanti a Bottas e Vettel in lotta

26° giro Pit per Hamilton che monta gomma soft

25° giro alla prima curva contatto tra Sainz e Ocon in lotta per la nona posizione. Il francese finisce in testacoda e riesce a ripartire dietro a Massa

23° giro Verstappen tiene gli 8"8 su Hamilton mentre Vettel si porta a 1"4 da Bottas

La Ferrari informa che Raikkonen si è dovuto ritirare non per un problema al turbo.

Ancora senza pit-stop Verstappen Hamilton Ricciardo Bottas Vettel (soft) Perez Alonso Sainz

Vettel supera Perez e sale quinto. Nel mirino del tedesco c'è ora Bottas che è a 3"8

20° giro Hamilton dopo qualche giro sottotono segna il suo miglior crono della gara

18° giro Verstappen + 8"9 Hamilton 13"4 Ricciardo 26"4 Bottas 30"1 Vettel Alonso Sainz Ocon Vandoorne Stroll Massa Magnussen Hulkenberg Palmer Wehrlein Gasly Grosjean Ericsson

14° giro Verstappen 7"1 Hamilton 12"6 Ricciardo 22" Bottas 24"8 Perez 29"9 Vettel 39" Alonso poi Sainz Ocon Vandoorne Wehrlein Stroll Massa Magnussen Hulkenberg Palmer Ericsson Gasly Grosjean

Vandoorne rientra in pista davanti alle due Williams mentre Stroll infila Massa alla prima curva

13° giro Pit per Vandoorne e Palmer che optano per le soft

Vettel è settimo con nel mirino Vandoorne

12° giro Pit per Stroll che va con le soft. Ai box anche Gasly

11° giro Pit per Massa che monta gomme soft

Altro gpv di Verstappen, Mercedes in crisi

10° giro Verstappen vola con 4" di vantaggio su Hamilton 11"4 Ricciardo 15"1 Bottas poi Perez Vandoorne Stroll Massa Vettel Alonso Palmer Sainz Gasly Grosjean Ocon Wehrlein Ericsson Magnussen che ha fatto il pit-stop e Hulkenberg

9° giro Pit per Hulkenberg che monta gomme soft

Vettel si libera di Alonso e subito dopo supera anche Magnussen

Gran sorpasso di Ricciardo su Bottas che perde subito terreno dalla Red Bull

8° giro Perez sale quinto superando Vandoorne

5° giro Verstappen ha preso il largo ed ha 2" su Hamilton 6"9 Bottas Ricciardo Vandoorne Perez Stroll Massa Magnussen (autore di un grande avvio) Alonso Vettel Hulkenberg Palmer Sainz Gasly Grosjean Wehrlein Ericsson Ocon

Ocon si lamenta del compagno Perez che in precedenza si era urtato con Massa nelle prime curve dopo il via. Anche Grosjean ha avuto problemi nei primi metri di gara andando oltre il cordolo

Vettel non riesce a passare Alonso mentre viene comunicato che Raikkonen non partirà

Hamilton non riesce a tenere il passo della Red Bull di Verstappen mentre Bottas è a 5" dall'olandese.

3° giro Verstappen prende la scia di Hamilton sul rettifilo di arrivo e lo passa alla prima curva

Grande avvio di Vandoorne che occupa il quinto posto

2° giro Pit per Ocon che monta gomma soft, la stessa con cui è partito Vettel e i due piloti Sauber. Tutti gli altri sono con supersoft

In un giro Vettel da 19esimo a 12esimo.

1° giro Hamilton Verstappen Bottas Ricciardo Vandoorne Perez Ocon Stroll Massa Magnussen Alonso Vettel Hulkenberg Palmer Sainz Gasly Wehrlein Grosjean Ericsson. Ai box Raikkonen

Hamilton parte bene seguito da Verstappen, poi Bottas subito aggressivo e davanti a Ricciardo

Hamilton in prima fila tutto solo

Si lavora sulla SF70H di Raikkonen, problema idraulico secondo le prime indicazioni. Intanto le monoposto affrontano il giro di ricognizione

Niente da fare per Raikkonen, la sua monoposto viene spinta ai box

Problemi per Raikkonen segnalati dal pilota finlandese nel giro di allineamento. Si lavora in griglia sulla power unit

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone