formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
29 Giu [10:46]

Spielberg, libere
Tveter e Trident al comando

Da Spielberg - Massimo Costa

Trident protagonista nel turno di prove libere della GP3 giunta al terzo appuntamento sul Red Bull Ring. Pista umida nei primi minuti per la pioggia caduta nella notte, ma velocemente l'asfalto si è asciugato. Pedro Piquet prima, Alessio Lorandi poi, hanno a lungo occupato la prima posizione, poi nel finale il colpo di reni ha portato la firma di Ryan Tveter. L'americano prima si è portato al comando con 1'20"245, ma è stato scavalcato da Simo Laaksonen del team Campos. Tveter è riuscito allora a fare ancora meglio con 1'19"709, unico a scendere sotto l'1'20". Piquet, Lorandi e Alesi non hanno più abbassato i loro riferimenti cronometrici e sono scesi in classifica. Tveter ha così chiuso davanti a Laaksonen e Joey Mawson (Arden), poi Niko Kari (MP) e il leader del campionato Anthoine Hubert del team ART.

Dopo pochi chilometri, Juan Manuel Correa di Jenzer ha stallonato la gomma posteriore sinistra, ma non ha subìto danni al cerchione ed ha proseguito. Julien Falchero ha assaggiato la ghiaia della prima curva, riuscendo a prendere il sentiero asfaltato. David Beckmann è uscito ben tre volte, arrivando lungo alla curva 1 e poi andando in ghiaia alla curva 3. Lunghi alla curva 1 anche per Piquet, passeggiata in ghiaia per Kari mentre alla fine della sessione, Tveter si è fermato lungo il circuito, forse perché senza benzina.

Venerdì 29 giugno 2018, libere

1 - Ryan Tveter - Trident - 1'19"709 - 27 giri
2 - Simo Laaksonen - Campos - 1'20"150 - 23
3 - Joey Mawson - Arden - 1'20"263 - 23
4 - Niko Kari - MP Motorsport - 1'20"298 - 24
5 - Anthoine Hubert - ART - 1'20"349 - 24
6 - Callum Ilott - ART - 1'20"353 - 26
7 - Dorian Boccolacci - MP Motorsport - 1'20"398 - 22
8 - Pedro Piquet - Trident - 1'20"419 - 24
9 - Alessio Lorandi - Trident - 1'20"502 - 26
10 - David Beckmann - Jenzer - 1'20"525 - 20
11 - Juan Manuel Correa - Jenzer - 1'20"603 - 24
12 - Gabriel Aubry - Arden - 1'20"622 - 23
13 - Giuliano Alesi - Trident - 1'20"632 - 24
14 - Devlin De Francesco - MP Motorsport - 1'20"634 - 22
15 - Nikita Mazepin - ART - 1'20"637 - 23
16 - Leonardo Pulcini - Campos - 1'20"687 - 22
17 - Jake Hughes - ART - 1'20"869 - 24
18 - Diego Menchaca - Campos - 1'20"919 - 22
19 - Julien Falchero - Arden - 1'21"168 - 19
20 - Tatiana Calderon - Jenzer - 1'21"264 - 22

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone