10 Lug [14:11]

Fuji, gare: Tsuboi va in fuga

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Antonio Caruccio

Sho Tsuboi prende il largo in vetta alla classifica della Formula 3 giapponese. L’alfiere Tom’s, grazie alla vittoria di gara 1 al Fuji, in un weekend segnato dalla pioggia, ed al secondo posto nella seconda corsa, si è issato ancora più leader di campionato, con un bottino di 66 punti, dopo tre soli appuntamenti. A rendere la vita facile a Tsuboi, è stato il compagno Ritomo Miyata, a secco nella prima manche, e seppur vincitore di gara 2, ha ora 26 punti da recuperare. Finalmente competitivo invece Ukyo Sasahara, pilota giapponese cresciuto sportivamente in Europa nella Formula Renault 2000, che si è portato a casa due terzi posti insieme al team Three Bond, che lo scorso anno lottava per il titolo con Alex Palou.

Grazie al secondo posto della corsa del sabato, Sena Sakaguchi ha invece portato tre differenti motoristi sul podio: Toyota, Toda e Tomei. Il prossimo appuntamento, in calendario a fine luglio ad Okayama, è ora però a rischio date le alluvioni che hanno colpito la zona in queste ultime ore. La quarta tappa del campionato, per ora comunque confermata sull’impianto che ospitò la F1 nel 1994 e 1995, è uno dei tre appuntamenti che prevede tre gare, insieme a Sugo e Motegi, previsti nella seconda metà dell’anno.

Sabato 7 luglio 2018, gara 1

1 - Sho Tsuboi (Dallara F317-Toyota) - Tom’s - 15 giri 23’52”734
2 - Sena Sakaguchi (Dallara F316-Toda) - Toda - 7”368
3 - Ukyo Sasahara (Dallara F318-Tomei) - ThreeBond - 7”907
4 - Toshiki Oyu (Dallara F316-Toda) - Toda - 15”392
5 - Yu Kanamaru (Dallara F312-Toyota) - B Max - 20”917
6 - Shunsuke Kohno (Dallara F318-Mercedes) - RS Fine - 24”849
7 - Yoshiaki Katayama (Dallara F318-Mercedes) - OIRC - 32”704
8 - Ritomo Miyata (Dallara F317-Toyota) - Tom’s - 39”106
9 - Yuuki Neemoto (Dallara F315-Mercedes) - Albirex - 39”331
10 - Dragon (Dallara F314-VW) - Dragon - 1’08”345
11 - Tairoku Yamaguchi (Dallara F316-VW) - Tairoku - 1’08”380
12 - Jake Parsons (Dallara F312 N-VW) - Noda - 1’17”425
13 - Syuji (Dallara F312-VW) - B Max - 1’35”614
14 - Motoyoshi Yoshida (Dallara F312-VW) - B Max Eng - 1’35”614

Ritirato
6° giro - Ai Miura (Dallara F312-VW)

Domenica 8 luglio 2018, gara 2

1 - Ritomo Miyata (Dallara F317-Toyota) - Tom’s - 21 giri 33’38”310
2 - Sho Tsuboi (Dallara F317-Toyota) - Tom’s - 1”376
3 - Ukyo Sasahara (Dallara F318-Tomei) - ThreeBond - 3”312
4 - Sena Sakaguchi (Dallara F316-Toda) - Toda - 5”888
5 - Shunsuke Kohno (Dallara F318-Mercedes) - RS Fine - 23”797
6 - Yu Kanamaru (Dallara F312-Toyota) - B Max - 25”481
7 - Ai Miura (Dallara F312-VW) - B Max - 36”598
8 - Yuuki Neemoto (Dallara F315-Mercedes) - Albirex - 40”080
9 - Tairoku Yamaguchi (Dallara F316-VW) - Tairoku - 54”297
10 - Dragon (Dallara F314-VW) - Dragon - 1’21”757
11 - Jake Parsons (Dallara F312 N-VW) - Noda - 1’23”518
12 - Syuji (Dallara F312-VW) - B Max - 1 giro
13 - Motoyoshi Yoshida (Dallara F312-VW) - B Max Eng - 1 giro
14 - Yoshiaki Katayama (Dallara F318-Mercedes) - OIRC - 2 giri

Il campionato
1. Tsuboi 66 punti; 2. Miyata 40; 3. Sakaguchi 28; 4. Sasahara 18; 5. Oyu 11; 6. Kanamaru 8; 7. Katayama 4; 8. Kohono 3; 9. Carneiro 2.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone