formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
formula 1

23 Gran Premi per il 2023
Imola se la gioca con Le Castellet

Circola già una prima bozza del calendario del Mondiale F1 2022. I Gran Premio potrebbero essere 23, di cui due in Italia. Il...

Leggi »
formula 1

Mercedes lancia un assist al gruppo
Volkswagen: "Eliminare la MGU-H"

Come fare per coinvolgere in F1 un maggior numero di motoristi e che magari travolti dall'entusiasmo decidano di entrare ...

Leggi »
indycar

Laguna Seca - Gara
Herta non sbaglia, Palou vede il titolo

Colton Herta si è preso la rivincita per il difficile finale di Nashville nella "sua" Laguna Seca. Il californiano ...

Leggi »
18 Giu [8:16]

Le Mans - Squalificate due Ford
inclusa la vincitrice Pro-AM

Marco Cortesi

Anche l'edizione di quest'anno della 24 Ore di Le Mans perde per squalifica un vincitore di classe. Nel 2018 era toccato alla LMP2, quest'anno alla GTE-Am. La Ford GT privata del team Keating ha mostrato due irregolarità. La prima, il troppo poco tempo dei rifornimenti, rilevato dall'elettronica della vettura: ogni refueling èdurato 44.4 secondi, anziché il minimo di 45. Questo - da solo - avrebbe portato ad una sanzione da 55.2 secondi (0,6 per ogni stop, moltiplicato per 4).

La seconda irregolarità, per quanto minima, ha convinto invece alla squalifica: una capacità del serbatoio superiore di 100ml rispetto a quella autorizzata. Per lo stesso motivo, anche se con una capacità maggiore di 800ml, ha portato anche alla squalifica della Ford quarta in GTE-Pro, quella di Hand-Muller-Bourdais. L'irregolarità secondo il costruttore è da attribuire a un errore di calibrazione dopo l'ultimo BOP del 10 giugno. Le decisioni non verranno appellate.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone