23 Lug [12:40]

Max Verstappen a Le Mans
con Aston Martin? Perchè no...

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Stefano Semeraro

Max Verstappen dalla 24 Ore di Spa virtuale - organizzata dalla McLaren e vinta in coppia con Lando Norris, alla 24 Ore reale, Quella rutilante di Le Mans. Uno dei sogni del driver olandese, a cui piacerebbe correre la classica dell’endurance in coppia con papà Jos, potrebbe diventare realtà grazie ad Andy Palmer, boss della Aston Martin, che a quanto pare ha intenzione di offrirgli il volante della Valkyrie, la hypercar sviluppata con Red Bull, che verrà omologata per il WRC nel 2020.

«Come filosofia e teoricamente mi piacerebbe coinvolgere Max», ha detto Palmer a motorsport.com. «Abbiamo un buon rapporto, ufficialmente non è nel progetto ma non è neanche escluso che possa farne parte. Dovremo parlarne in futuro: non sarebbe una gran cosa?». Sì che lo sarebbe. 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone