formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – 2° giorno finale
Neuville 1°, Ogier risponde a Sordo

Michele Montesano Non è cambiata la musica nel secondo giro pomeridiano del Rally di Spagna, undicesima prova del WRC 2021....

Leggi »
24 Set [12:40]

Markelov con Arden
a Sochi e Yas Marina

Massimo Costa

Nella Formula 2 rientra Artem Markelov. Il 25enne pilota russo, guiderà la seconda vettura del team Arden affiancando Tatiana Calderon nei weekend di Sochi e Yas Marina. Markelov prende il posto del compianto Anthoine Hubert, ma non avrà il numero 19, che è stato ritirato in memoria dello sfortunato pilota francese, bensì il 22. Per anni protagonista della GP2/F2 col team di casa Russian Time, precisamente dal 2014 al 2018, Markelov ha conosciuto il suo momento migliore nel 2017 quando è risultato vice campione della F2 alle spalle di Charles Leclerc, conquistando cinque vittorie. Il suo ingresso in F1 sembrava certo con la Williams o con la Renault, quanto meno come terzo pilota, provando anche la vettura del costruttore francese nei test di Budapest e Yas Marina dello scorso anno oltre che presenziando al primo turno libero del GP di Russia del 2018. Ma anche per problemi giudiziari che hanno coinvolto il padre, Markelov è finito nella Super Formula giapponese, dove non ha ben figurato. Quest'anno è rientrato in F2 a Monaco per rimpiazzare nel team MP Motorsport Jordan King, impegnato nella concomitante 500 Miglia di Indianapolis, cogliendo due ottimi piazzamenti (sesto e quarto). 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone