altre

Centenario Monza, Sticchi Damiani:
recuperare l'anello dell'alta velocità

Jacopo Rubino

Il 2022 segnerà il centenario di Monza, il terzo circuito permanente più antico ...

Leggi »
Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno ...

Leggi »
15 Ott [17:41]

Tanti piloti IndyCar alla Petit Le Mans
Balzan torna in Scuderia Corsa

Marco Cortesi

Sono interessanti le aggiunte dei "terzi piloti" per il penultimo appuntamento IMSA a Road Atlanta. Si inizia dalle Daytona Prototype, dove le principali aggiunte vedono l'arrivo di piloti IndyCar. Da Penske ci saranno Simon Pagenaud e Alexander Rossi, quest'ultimo arrivato da ufficiale Honda, mentre Ryan Hunter-Reay sarà al via con Mazda e Scott Dixon, la settimana prima della gara decisiva IndyCar 2020, si schiererà con Taylor. L'"ex" Matheus Leist correrà con JDC-Miller, mentre sull'entry di punta della squadra motorizzata Cadillac ci sarà un trio francese composto da Sebastien Bourdais, Tristan Vautier e Loic Duval.

Interessante l'inserimento di Job Van Uitert in LMP2, mentre nella categoria ci sarà anche il texano Colin Braun. In GTLM, o GTE-Pro secondo i nostri standard, Colton Herta sarà con BMW insieme ad Augusto Farfus, mentre Nicky Catsburg e Marcel Fassler correranno con Corvette. In Porsche sono stati chiamati i giovani Matt Campbell e Mathieu Jaminet.

In GT Daytona arriva il campione in carica IndyLights Kyle Kirkwood con Lexus, mentre tornerà Alessandro Balzan alla Scuderia Corsa insieme a Cooper MacNeil e Jeff Westphal. Sarà l'unico italiano al via della gara. 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone