formula 1

Il test Ferrari a Fiorano
Sainz e Leclerc, un buon allenamento

La Ferrari ha concluso ieri la seconda giornata di test sul circuito di Fiorano, prove svolte con la SF71H del 2018.  Ad...

Leggi »
Rally

Sandro Munari è tornato a casa
Il ‘Drago’ ha sconfitto una polmonite

Michele Montesano Dopo aver lasciato tutto il mondo dei motori in apprensione e con il fiato sospeso, Sandro Munari ci ha r...

Leggi »
FIA Formula 3

Francesco Pizzi debutta
in Formula 3 con Charouz

Francesco Pizzi farà il proprio debutto nel FIA Formula 3 con il team Charouz nel 2022. Il 17enne di Frascati al momento è l’...

Leggi »
formula 1

Singapore rinnova con la F1,
in calendario fino al 2028

Il Gran Premio di Singapore sarà nel calendario di Formula 1 fino al 2028: è ufficiale il rinnovo dell'accordo fra Libert...

Leggi »
formula 1

La FIA boccia i test Ferrari SF21
Cambia poco, si girerà con la SF71H

Come vogliamo chiamarlo? Disguido? Mancanza di comunicazione? Leggerezza? Distrazione? La Ferrari aveva fatto sapere al mond...

Leggi »
formula 1

Gasly si allena a Imola
con l'Alpha Tauri 2020

Giornata di riscaldamento, si fa per dire considerando i 2-3 gradi di temperatura, per l'Alpha Tauri. Sul circuito di Imo...

Leggi »
8 Gen [8:44]

Spostata l'apertura 2021
Si parte l'11 aprile a Barber

Marco Cortesi

E' stata posticipata al 25 aprile la tappa dell'IndyCar 2021 a St. Petersburg. Il primo round della serie doveva come da tradizione svolgersi sulla pista cittadina della Florida, ma la continua emergenza coronavirus non avrebbe permesso di far presenziare il numero necessario di spettatori per rendere redditizio l'evento. Come già avvenuto l'anno scorso, le piste cittadine vengono ritenute meno sicure dal punto di vista sanitario in quanto, senza opzioni come camping e prato, concentrano tutti gli spettatori in tribune e spazi ristretti. L'apertura stagionale sarà così l'11 aprile al Barber Motorsports Park, seguita proprio da St.Petersburg due settimane dopo.‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone