formula 1

Talentuoso ma impaziente:
a Tsunoda serve un mini reset

La vita da rookie non è sempre rose e fiori. Lo sta scoprendo anche Yuki Tsunoda, il cui cammino in Formula 1 era cominciato ...

Leggi »
formula 1

In un libro la bella storia di
De Villota, pioniere spagnolo in F1

Alla vigilia del GP di Spagna, è stata presentata a Madrid la biografia di Emilio de Villota, il primo spagnolo a correre nel...

Leggi »
FIA Formula 3

Test a Jerez - 3° turno
Sempre Trident, ma con Novalak

C'è sempre una monoposto del team Trident ad occupare la prima posizione nei test collettivi che la F3 sta svolgendo a Je...

Leggi »
FIA Formula 3

Test a Jerez - 2° turno
Doohan si conferma leader

Anche il secondo turno dei test F3 a Jerez ha visto prevalere Jack Doohan del team Trident. L'australiano, pilota Junior ...

Leggi »
F4 Italia

37 piloti e un calendario di livello:
la Formula 4 Italia 2021 è pronta al via

Scatterà da Le Castellet l'ottava stagione della Formula 4 Italia, il campionato che nel 2014 aveva inaugurato il nuovo r...

Leggi »
FIA Formula 3

Test a Jerez - 1° turno
Doppietta Trident con Doohan-Novalak

Da Montmelò a Jerez, la Formula 3 si è trasferita dalla Catalogna all'Andalusia recuperando le due giornate di test che a...

Leggi »
6 Apr [16:24]

Sky Tempesta conferma
il proprio impegno nel GT World

Mattia Tremolada

D‍opo il debutto nell'Endurance Cup del GT World Challenge Europe 2019, nella passata stagione il team Sky Tempesta Racing ha preso parte all'intero campionato, conquistando il titolo in classe Pro-Am nella classifica assoluta e nella Sprint Cup, dove Eddie Cheever e Chris Froggart hanno vinto cinque delle dieci gare disputate alla guida di una Ferrari 488 GT3. Coadiuvati dal pilota di Hong Kong Jonathan Hui avevano invece chiuso in seconda posizione nella serie Endurance, forti anche della piazza d'onore alla 24 ore di Spa-Francorchamps.

Froggart, Cheever e Hui torneranno nuovamente al volante nelle gare di durata, venendo raggiunti da Giancarlo Fisichella per la maratona sul circuito belga. Froggart proseguirà il proprio doppio impegno, prendendo parte anche alla serie Sprint, navigato questa volta da Giorgio Roda, che dopo aver vinto il Campionato Italiano GT, sempre al volante di una Ferrari 488, ha deciso di mettersi nuovamente in gioco sul palcoscenico europeo.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone