FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
formula 1

Sochi - Libere 2
Bottas 1°, Verstappen partirà ultimo

In attesa che il diluvio universale si abbatta su Sochi nella giornata di sabato, sconvolgendo il regolare svolgimento del we...

Leggi »
FIA Formula 2

Ricambia il format di F2 e F3
Nel 2022 si torna (quasi) all'antico

Si vociferava, da qualche settimana, che il format attuale di Formula 2 e Formula 3 non avesse proprio funzionato, che fosse...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi - Qualifica
Monopolio Trident, pole di Doohan

È Clement Novalak a conquistare l’ultima pole position del FIA Formula 3… anzi, no! Dopo alcune verifiche ai transponder al t...

Leggi »
16 Lug [18:19]

Peugeot mostra la 9X8 a Monza,
Stellantis pensa a Dodge per l’IMSA

Mattia Tremolada

Non poteva esserci palcoscenico migliore dell’Autodromo di Monza per mostrare per la prima volta dal vivo la Peugeot 9X8. Dopo aver diffuso le prime immagini della vettura, nella giornata di oggi la casa francese ha mostrato alla stampa presente nel circuito brianzolo per il terzo appuntamento del FIA WEC l’arma con cui scenderà in pista per la 24 ore di Le Mans nel 2022. Proprio a Monza nel 2007, Peugeot ottenne la prima storica vittoria della 908, imponendosi al debutto nella 1000km valida per la European Le Mans Series. Presenti per l’occasione Jean-Marc Finot (direttore motorsport di Stellantis), Olivier Jansonnie (direttore tecnico di Peugeot), Pierre Fillon (presidente di ACO), Richard Mille (presidente della commissione endurance della FIA) e Frederic Lequien (CEO del WEC), oltre ai due futuri piloti di Peugeot Gustavo Menezes e Loic Duval.

“Stiamo rispettando la tabella di marcia che ci eravamo imposti - ha dichiarato Finot - La vettura dovrebbe scendere in pista per la prima a dicembre, e se riusciremo a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati su velocità e affidabilità, saremo al via della 24 ore di Le Mans già nel 2022. In caso contrario non cercheremo di bruciare i tempi, anche perché lo sviluppo della vettura sarà congelato alla vigilia del debutto in gara, quindi non possiamo correre rischi eccessivi”. Interrogato sulla possibilità di prendere parte anche alle gare dell’IMSA, Finot ha declinato l’interesse di un coinvolgimento di Peugeot sul suolo americano, ma hanno iniziato a circolare alcune indiscrezioni secondo le quali il gruppo Stellantis potrebbe sviluppare un progetto parallelo marchiato Dodge sulla base della stessa 9X8.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone