FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
formula 1

Sochi - Libere 2
Bottas 1°, Verstappen partirà ultimo

In attesa che il diluvio universale si abbatta su Sochi nella giornata di sabato, sconvolgendo il regolare svolgimento del we...

Leggi »
FIA Formula 2

Ricambia il format di F2 e F3
Nel 2022 si torna (quasi) all'antico

Si vociferava, da qualche settimana, che il format attuale di Formula 2 e Formula 3 non avesse proprio funzionato, che fosse...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi - Qualifica
Monopolio Trident, pole di Doohan

È Clement Novalak a conquistare l’ultima pole position del FIA Formula 3… anzi, no! Dopo alcune verifiche ai transponder al t...

Leggi »
18 Lug [10:02]

Lime Rock, gara
Corvette, tuoni e fulmini

Marco Cortesi

E' stata praticamente dimezzata la tappa riservata alle GT IMSA a Lime Rock. Dopo circa 80 minuti di gara sui 160 previsti, una perturbazione è arrivata sul tracciato del Wisconsin. Ma, non è stata la pioggia, bensì i fulmini, a mettere fine alle ostilità anticipatamente con una bandiera rossa poco dopo: le linee guida di sicurezza americane infatti, prevedono l'interruzione degli eventi all'aperto, per evitare rischi a spettatori e addetti ai lavori.

Alla fine, con solo tre macchine a lottare per l'assoluta, a vincere sono stati Antonio Garcia e Jordan Taylor, seguiti dai compagni in Corvette Tommy Milner e Nick Tandy. Questi ultimi, sostituito il motore dopo la qualifica, hanno pagato penalità, ma con solo tre vetture nella classe, ciò ha voluto dire partire... terzi. Nelle prime fasi, Milner ha passato la Porsche di Cooper MacNeil che, nonostante i gran tempi di Matthieu Jaminet, nulla ha potuto.

In GT Daytona, Roman De Angelis e Ross Gunn hanno vinto dalla pole, mentre une gran rimonta ha portato la Lamborghini Miller di Bryan Sellers e Madison Snow al secondo posto, davanti alla Lexus di Telitz-Hawksworth.

Sabato 17 luglio 2021, gara

1 - Garcia-Taylor (Corvette C8.R) - Corvette - 100 giri
2 - Milner-Tandy (Corvette C8.R) - Corvette - 18”134
3 - MacNeil-Jaminet (Porsche 911 RSR - 19) - Proton - 27”793
4 - De Angelis-Gunn (Aston Martin VantageGT3) - HOR - 2 giri
5 - Sellers-Snow (Lamborghini HuracanGT3) - Miller - 2 giri
6 - Telitz-Hawksworth (Lexus RC FGT3) - Vasser Sullivan - 2 giri
7 - Robichon-Vanthoor (Porsche 911GT3R) - Pfaff - 2 giri
8 - Auberlen-Foley (BMW M6GT3) - Turner - 2 giri
9 - Heistand-Westphal (Audi R8 LMSGT3) - Peregrine - 3 giri
10 - Goikhberg-Perera (Lamborghini HuracanGT3) - GRT - 3 giri
11 - Hindman-Long (Porsche 911GT3R) - Wright - 3 giri
12 - Kingsley-Farnbacher (Acura NSXGT3) - Compass - 3 giri
13 - Montecalvo-Veach (Lexus RC FGT3) - Vasser Sullivan - 3 giri
14 - Bechtolsheimer-Miller (Acura NSXGT3) - Gradient - 3 giri
15 - Ferriol-Legge (Porsche 911GT3R) - Hardpoint - 4 giri
16 - Potter-Lally (Acura NSXGT3) - Magnus - 5 giri

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone