formula 1

Dubbi per i GP di Suzuka, Zandvoort
e San Paolo, si fa avanti il Qatar

In Giappone sono cominciate le Olimpiadi a Tokyo, senza spettatori e senza il totale supporto dell'opinione pubblica. A o...

Leggi »
Regional by Alpine

Cancellata la tappa del Nurburgring
Atteso il recupero in settembre/ottobre

In una riunione con i team principal della Formula Regional European by Alpine, svoltasi stamane al circuito belga di Spa, do...

Leggi »
formula 1

Come saranno realmente le future F1?
Ecco dove potranno intervenire i team

Michele Montesano Alla vigilia del Gran Premio di Silverstone, la Formula 1 ha mostrato quelle che saranno le linee delle m...

Leggi »
formula 1

Hamilton aperto al confronto con Max
Per Alonso e Leclerc incidente di gara

Sono trascorsi appena tre giorni dal Gran Premio di Silverstone e dal contatto tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, ma ancora...

Leggi »
formula 1

McLaren tiene il terzo posto
e finalmente Ricciardo ha convinto

La buona notizia per la McLaren è che nonostante la grande prestazione di Charles Leclerc e della Ferrari, piazzatisi al seco...

Leggi »
F4 Spanish

Anche la serie spagnola sceglie la
Tatuus F4 di seconda generazione

La Federazione Spagnola dell'Automobile (RFEDA) e Tatuus hanno raggiunto un accordo pluriennale, che sancisce, a partire ...

Leggi »
17 Lug [7:33]

Lime Rock, qualifica
Taylor in pole tra le GT

Marco Cortesi

Jordan Taylor ha fatto segnare la pole per l'appuntamento riservato alle sole GT IMSA a Lime Rock. Sulla cortissima (2.4 km) pista del Connecticut, resa umida dalla pioggia, pilota di casa Corvette ha battuto il compagno di squadra Tommy Milner di 1 decimo. Solo tre le vetture della classe: Cooper MacNeil, con la Porsche Proton, è finito fuori pista causando una bandiera rossa, ed è poi rientrato chiudendo staccato di oltre 8 decimi.

In GTD la pole è andata a Roman De Angelis sull'Aston Martin del team Heart Of Racing. Secondo posto per la Lexus di Aaron Telitz, con l'Audi di Richard Heistand terza, a soli 5 centesimi dal leader.

Nel turno per attribuire i punti bonus, il compagno di Telitz Jack Hawksworth ha fatto segnare il miglior tempo davanti all'Acura di Mario Farnbacher e alla Lamborghini Grasser di Franck Perera.

Venerdì 16 luglio 2021, qualifica

1 - Garcia/Taylor (Corvette C8.R) - Corvette - 49"958
2 - Milner/Tandy (Corvette C8.R) - Corvette - 50"100
3 - MacNeil/Jaminet (Porsche 911 RSR) - Proton - 50"833
4 - Angelis/Gunn (Aston Martin Vantage) - HOR - 51"729
5 - Telitz/Hawksworth (Lexus RC F) - Vasser - 51"774
6 - Heistand/Westphal (Audi R8 LMS) - Peregrine - 51"784
7 - Montecalvo/Veach (Lexus RC F) - Vasser - 51"937
8 - Sellers/Snow (Lamborghini Huracan) - Miller - 51"989
9 - Robichon/Vanthoor (Porsche 911) - Pfaff - 52"023
10 - Auberlen/Foley (BMW M6) - Turner - 52"053
11 - Hindman/Long (Porsche 911) - Wright - 52"142
12 - Bechtolsheimer/Miller (Acura NSX) - Gradient - 52"271
13 - Kingsley/Farnbacher (Acura NSX) - Compass - 52"278
14 - Goikhberg/Perera (Lamborghini Huracan) - GRT - 52"400
15 - Ferriol/Legge (Porsche 911) - Hardpoint - 53"333
16 - Potter/Lally (Acura NSX) - Magnus - 53"396

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone