Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
21 Mag [10:44]

Indianapolis, Fast Friday
Nel vento spunta ancora Sato

Marco Cortesi

E' continuato anche per il "Fast Friday" lo stato di grazia di Takuma Sato a Indianapolis. Nella giornata del venerdì, che tradizionalmente vede i piloti provare la qualifica con la stessa configurazione (superiore) in termini di cavalli, la vettura motorizzata Honda del giapponese, in cerca della terza affermazione alla 500 Miglia di domenica prossima. Sato ha piazzato un velocissimo giro a quasi 233 miglia orarie di media nonostante il forte vento e le temperature relativamente basse che hanno reso le condizioni difficili e la stabilità delle vetture piuttosto critica.

Fino alle fasi finali, aveva resistito al comando Alexander Rossi, che ha riportato al top il team Andretti e si è detto fiducioso che anche i compagni lo possano raggiungere. Rossi ha preceduto al secondo posto un Pato O'Ward impegnato a contenere le difficili condizioni, mentre Marcus Ericsson ha preceduto Scott Dixon. Impressionante in particolare la prestazione del neozelandese che ha compiuto solo quattro giri in tutta la giornata. Abbastanza per precedere Felix Rosenqvist, David Malukas, Tony Kanaan e Scott McLaughlin.

Il neozelandese è stato il migliore della pattuglia Penske a precedere Josef Newgarden e Will Power. Dodicesimo Alex Palou, mentre altri hanno completato meno di dieci giri, come Marco Andretti, Colton Herta e Juan Pablo Montoya, considerando le condizioni esterne poco rappresentative. Oggi sarà la volta delle qualifiche che prepareranno il terreno per il "pole day" di domani in cui si deciderà tramite due segmenti (top-12 e top-6) l'ordine delle prime quattro file.

Venerdì 20 maggio 2022, Fast Friday

1 - Takuma Sato (Dallara-Honda) - Coyne - 232.789 mph (374,663 kmh)
2 - Alexander Rossi (Dallara-Honda) - Andretti - 231.883
3 - Pato O’Ward - Chevy - McLaren - 231.798
4 - Marcus Ericsson (Dallara-Honda) - Ganassi - 231.782
5 - Scott Dixon (Dallara-Honda) - Ganassi - 231.53
6 - Felix Rosenqvist - Chevy - McLaren - 231.493
7 - David Malukas (Dallara-Honda) - Coyne - 231.414
8 - Tony Kanaan (Dallara-Honda) - Ganassi - 231.392
9 - Scott McLaughlin - Chevy - Penske - 231.206
10 - Josef Newgarden - Chevy - Penske - 231.18
11 - Will Power - Chevy - Penske - 231.146
12 - Alex Palou (Dallara-Honda) - Ganassi - 231.085
13 - Sage Karam - Chevy - DRR - 230.826
14 - Conor Daly - Chevy - ECR - 230.589
15 - Romain Grosjean (Dallara-Honda) - Andretti - 230.27
16 - Callum Ilott - Chevy - Juncos - 230.147
17 - Jimmie Johnson (Dallara-Honda) - Ganassi - 229.929
18 - Marco Andretti (Dallara-Honda) - Andretti - 229.85
19 - Helio Castroneves (Dallara-Honda) - Shank - 229.677
20 - Rinus VeeKay - Chevy - ECR - 229.635
21 - Simon Pagenaud (Dallara-Honda) - Shank - 229.184
22 - Ed Carpenter - Chevy - ECR - 228.334
23 - Dalton Kellett - Chevy - Foyt - 227.157
24 - Graham Rahal (Dallara-Honda) - RLL - 226.819
25 - Devlin DeFrancesco (Dallara-Honda) - Andretti - 226.697
26 - Santino Ferrucci - Chevy - DRR - 226.627
27 - Stefan Wilson - Chevy - DragonSpeed - 226.233
28 - JR Hildebrand - Chevy - Foyt - 226.198
29 - Kyle Kirkwood - Chevy - Foyt - 226.064
30 - Christian Lundgaard (Dallara-Honda) - RLL - 225.883
31 - Jack Harvey (Dallara-Honda) - RLL - 224.319
32 - Juan Pablo Montoya - Chevy - McLaren - 223.764
33 - Colton Herta (Dallara-Honda) - Andretti - 220.64

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone