formula 1

Pre campionato F1 2026
Salgono a nove le giornate di test

Meno test, più gare, più simulatori. Questa è la F1 di oggi, l'unico sport in cui gli atleti non hanno la possibilità di ...

Leggi »
Eurocup-3

Intervista al GM Rodriguez sul
futuro della serie e sulla WS F4

Il motorsport spagnolo sta vivendo annate di grande intensità. Alla crescita esponenziale della Formula 4, si è affiancata l&...

Leggi »
formula 1

Rivoluzione Audi
Cacciati Seidl e Hoffmann, il nuovo
capo del programma F1 è Binotto

E' un vero colpo di scena quello che si è verificato in Audi. Alla vigilia del GP del Belgio, proprio dove nel 2022 venne...

Leggi »
World Endurance

Proseguono i test Aston Martin:
la Valkyrie LMH ha girato a Donington

Michele Montesano Con il primo test di Silverstone della Valkyrie LMH, il programma per il rientro nell’Aston Martin nella c...

Leggi »
formula 1

Verstappen, un comportamento
non degno di un campione del mondo

Pensavamo che Max Verstappen fosse maturato anche al di là delle sue enormi capacità di guida. Pensavamo che i successi lo av...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
15 Mar [19:41]

Le sorelle Al Qubaisi
al via con MP Motorsport

Mattia Tremolada

Doppio annuncio per il team MP Motorsport, che in un solo colpo si è assicurato due pilotesse per la stagione inaugurale di F1 Academy, il nuovo campionato tutto al femminile che utilizzerà monoposto Tatuus di Formula 4 con aerodinamica rivista rispetto alla monoposto che gareggia nei campionati nazionali. Per la squadra olandese correranno infatti le sorelle Amna e Hamda Al Qubaisi. Figlie del gentleman driver Khaled, entrambe vantano grande esperienza in Formula 4 e Formula Regional, avendo preso parte ai campionati italiano e UAE della serie entry level e a quello asiatico e europeo della categoria intermedia.

Amna ha conquistato una vittoria in carriera, imponendosi nella prima manche del Trophy Round della F4 UAE a Yas Marina nel 2019. La sua carriera ha poi avuto diverse interruzioni, fino al rientro nelle ultime due tappe della Regional by Alpine 2022 in sostituzione proprio della sorella Hamda. Quest’ultima è invece diventata la prima ragazza a salire sul podio assoluto della Formula 4 Italia e vanta ben sei successi nella F4 UAE. Per prepararsi al ritorno in F4 dopo una stagione di Regional ha disputato la F4 UAE nel corso dell’inverno con Yas Heat by Xcel.

La situazione team e piloti

Campos
Nerea Marti - Lola Lovinfosse - Maite Caceres

Rodin Carlin
Jessica Edgar - Abbi Pulling - Megan Gilkes

ART
Lena Buhler - Carrie Schreiner - TBA

Prema
Bianca Bustamante - Chloe Chong - TBA

MP Motorsport
Amna Al Qubaisi - Hamda Al Qubaisi - TBA‍
RS Racing