formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
19 Nov [19:31]

Motegi, gare
Kimura la spunta su Taira

Mattia Tremolada

Il circuito di Motegi è stato teatro dell’ultimo atto della stagione 2023 di Super Formula Lights, che ha visto il duello finale tra Hibiki Taira, pilota junior Toyota di Tom’s, e Iori Kimura, portacolori del programma giovani Honda e schierato dal team B-Max. È subito finito fuori dalla contesa il terzo incomodo Syun Koide, anche lui junior Honda, che si era rilanciato nella contesa al titolo con una clamorosa tripletta a Okayama. Kimura ha subito messo le cose in chiaro nelle qualifiche, firmando la pole position nel Q1 per ben mezzo secondo e ripetendosi poi nel secondo turno. Al contrario per Taira si è fatta subito in salita, con il leader della classifica alla vigilia dell'ultima tappa che non è andato oltre il settimo tempo nel primo turno, per poi rimediare con una terza piazza nel Q2.

Kimura ha poi vinto le prime due gare in programma dalla pole, prendendo e scavalcando Taira nella classifica punti. Quest’ultimo, da centro gruppo si è fatto strada verso la quarta posizione, tagliando il traguardo ai piedi del podio in entrambe le corse. In gara 2 Taira ha però rimediato una penalità di 5” per aver abusato dei limiti della pista al primo passaggio, perdendo una posizione a motori spenti. Forte del vantaggio in classifica, nell’ultima manche della stagione Kimura si è limitato a gestire il diretto rivale, concedendo al rientrante Togo Suganami la gioia della seconda vittoria stagionale in soli tre round disputati.

Kimura è risultato secondo davanti a Taira, laureandosi così campione sul circuito di proprietà della stessa Honda. Taira, invece, ha pagato a caro prezzo una seconda metà di stagione sottotono, che lo ha visto chiudere ai piedi del podio negli ultimi tre appuntamenti. Koide è risultato terzo in campionato, mentre Igor Fraga ha chiuso quarto. Due vittorie in stagione hanno portato Enzo Trulli (due volte sesto a Motegi) in quinta piazza, mentre va segnalato che David Vidales è stato costretto a rinunciare alle tre gare dopo che un problema tecnico lo ha tenuto fermo nelle qualifiche.

Sabato 18 novembre 2023, gara 1

1 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 14 giri
2 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 2”754
3 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 3”536
4 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 6”762
5 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 11”398
6 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 14”473
7 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 14”735
8 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 16”642
9 - Sota Ogawa (Dallara-Spiess) - RN Sports - 26”710
10 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 35”161
11 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 44”533

Non partito
David Vidales

Domenica 19 novembre 2023, gara 2

1 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 20 giri
2 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 6”572
3 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 7”284
4 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 13”103
5 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 16”311*
6 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 17”009
7 - Sota Ogawa (Dallara-Spiess) - RN Sports - 31”321
8 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 32”157
9 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 51”361
10 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 1’03”020
11 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 1 giro

*5” di penalità

Domenica 19 novembre 2023, gara 3

1 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 14 giri
2 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 2”365
3 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 5”939
4 - Igor Fraga (Dallara-Spiess) - B-Max - 9”164
5 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 10”226
6 - Enzo Trulli (Dallara-Toyota) - Tom’s - 14”359
7 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 15”214
8 - Syun Koide (Dallara-Spiess) - Toda - 16”628
9 - Sota Ogawa (Dallara-Spiess) - RN Sports - 24”050
10 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 38”510
11 - Dragon (Dallara-ThreeBond) - B-Max - 40”605

Il campionato
1.Kimura 113 punti; 2.Taira 102; 3.Koide 81; 4.Fraga 62; 5.Trulli 44; 6.Suganami 39; 7.Nonaka 36; 8.Furutani 24; 9.Vidales 19; 10.Tsutsumi 14.