formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
8 Giu [19:23]

Portimão, gara 1
La prima di Ho, la prima di Campos

Davide Attanasio

Né a Spa, né a Spielberg, il team Campos era riuscito a battere MP Motorsport. A Portimão, invece, sull'autodromo internazionale dell'Algarve, Christian Ho ha liberato la squadra iberica da un fardello che era iniziato a farsi pesante.

Il pilota di Singapore, con origini coreane, ha finalmente capitalizzato il potenziale che lo aveva contraddistinto sin dall'inizio del campionato, tra partenze sbagliate e inconvenienti tecnici. Partito dalla pole, è stato in grado di gestire le fasi più complicate, inclusa una ripartenza dopo la prima delle due safety car, e ha vinto "scortato" dalla vettura di sicurezza dopo un incidente occorso a Suleiman Zanfari (Campos).

Nuovo leader del campionato è Bruno del Pino (MP Motorsport), oggi secondo davanti a Owen Tangavelou (MP Motorsport). Il vietnamita ha eguagliato in termini di punti Javier Sagrera (MP Motorsport), oggi quinto dopo una buona rimonta. Owen e Javier, primi cacciatori della nuova lepre, hanno ora un distacco di tre punti da Bruno. 

In quarta posizione la Saintéloc di Alexander Abkhazava, che nei primi giri ha battagliato con lo stesso Tangavelou per il podio. Dopo un brutto avvio, Valentin Kluss (Campos) ha rimontato fino al sesto posto, mentre si registrano le scalate di Dario Cabanelas (MP Motorsport), settimo, e Noah Lisle, che con la sua Campos ha concluso ottavo.

Nikola Tsolov (GRS) ha fatto su e giù nel live timing, e si è fermato dove era partito: nono. Daniel Nogales (Drivex), invece, ha racimolato il suo terzo punto dell'anno grazie a una gara di risalita dal diciottesimo posto. Tra gli altri, occasione sprecata per Joao Díaz (Drivex), nelle primissime posizioni quando è sprofondato nelle retrovie a causa di un testacoda.

Infine, da registrare la mancata partenza di Finley Green (Saintéloc), mentre nel corso della gara ben cinque piloti sono stati costretti al ritiro, inclusi José Garfias e Luciano Morano. Tra questi non c'è Emerson Fittipaldi, che da "non partito" è entrato in pista con un giro di ritardo, ha messo a segno il giro veloce e in ultima battuta ha fatto nuovamente ritorno ai box.

Sabato 8 giugno 2024, gara 1


1 - Christian Ho - Campos - 17 giri in 34'04"926
2 - Bruno del Pino - MP Motorsport - 0"650
3 - Owen Tangavelou - MP Motorsport - 0"975
4 - Alexander Abkhazava - Saintéloc - 1"174
5 - Javier Sagrera - MP Motorsport - 1"964
6 - Valentin Kluss - Campos - 2"229
7 - Dario Cabanelas - MP Motorsport - 2"411
8 - Noah Lisle - Campos - 2"577
9 - Nikola Tsolov - GRS - 2"949
10 - Daniel Nogales - Drivex - 3"958
11 - Nick Gilkes - Drivex - 4"985
12 - Georgy Zhuravskiy - Drivex - 5"148
13 - Gaspard Le Gallais - Drivex - 6"012
14 - Isaac Barashi - GRS - 6"280
15 - Victoria Blokhina - Drivex - 6"647
16 - Joao Díaz - Drivex - 7"256
17 - Garrett Berry - Palou - 7"872
18 - Diego de la Torre - Saintéloc - 9"194 *
19 - Suleiman Zanfari - Campos - +5 giri
20 - Emerson Fittipaldi Jr. - MP Motorsport - +5 giri

* 5" di penalità

Ritirati
Michael Shin
Theodor Jensen
Luciano Morano
José Garfias
Emely de Heus

Non partito
Finley Green

Il campionato
1.del Pino 61 punti; 2.Sagrera, Tangavelou 58; 4.Ho 41; 5.Abkhazava, Fittipaldi Jr. 38; 7.Smal 27; 8.Kluss 22; 9.Lisle, Garfias 14; 11.Cabanelas 12; 12.Zanfari 10; 13.Shin 8; 14.Barashi 4; 15.Nogales, Jensen 3; 17.Tsolov 2; 18.Gilkes 1.
RS Racing