formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
9 Giu [17:56]

Portimao - Gara 3
Al Azhari vittoria e leadership

Massimo Costa

Con la vittoria nella terza gara di Portimao, il secondo successo del weekend, Keanu Al Azhari ha preso un discreto margine di vantaggio nella classifica generale che lo vede leader con 102 punti contro i 74 di Lucas Fluxa, sesto all'arrivo. Questa volta, Al Azhari non si è lasciato sorprendere dai suoi inseguitori, in gara 3 rappresentati da Nathan Tye e Thomas Strauven. Tye ha sempre occpuato la terza posizione, Strauven invece,  se l'è guadagnata superando james Egozi, che poi è crollato giro dopo giro fuori dalla zona punti.

Ancora una bella prestazione per Ernesto Rivera, quarto al traguardo dopo la vittoria di gara 2. Mattia Colnaghi, inizialmente sesto, è rimasto coinvolto in una serie di furiose battaglie e alla fine ha centrato la nona posizione dopo anche essere uscito dalla top 10 come Griffin Peebles, poi ottavo. Si è registrata una sola safety-car per Lenny Ried mentre la partenza è stata rinviata per recuperare la monoposto di Francisco Macedo, fermo durante il giro di ricognizione.

Domenica 9 giugno 2024, gara 3

1 - Keanu Al Azhari - MP Motorsport - 17 giri 32'34"344
2 - Nathan Tye - Campos - 0"831
3 - Thomas Strauven - Rodin - 1"070
4 - Ernesto Rivera - Campos - 4"206
5 - Jan Przyrowski - Campos - 5"017
6 - Lucas Fluxa - MP Motorsport - 6"524
7 - Maciej Gladysz - MP Motorsport - 9"900
8 - Griffin Peebles - MP Motorsport - 10"236
9 - Mattia Colnaghi - MP Motorsport - 10"481
10 - Enzo Tarnvanichkul - Campos - 11"079
11 - Peter Bouzinelos - Rodin - 11"475
12 - Mikkel Pedersen - Drivex - 14"367
13 - Gabriel Gomez - TC Racing - 15"016
14 - Douwe Dedecker - GRS - 15"568
15 - René Lammers - MP Motorsport - 15"641
16 - Andres Cardenas - Campos - 15"769
17 - Preston Lambert - Rodin - 17"516
18 - James Egozi - Campos - 18"492
19 - Gustaw Wisiniewski - Tecnicar - 19"883
20 - Filippo Fiorentino - Cram - 24"792
21 - Lorenzo Castillo - Tecnicar - 25"390
22 - Matus Ryba - Drivex - 26"833
23 - Adam Hideg - Cram - 27"439
24 - Maximiliano Restrepo - Sainteloc - 27"617
25 - Matteo Quintarelli - Sainteloc - 28"084
26 - Wiktor Dobrzanski - Tecnicar - 28"401
27 - Lia Block - GRS - 28"830
28 - Cristian Cantù - TC Racing - 29"274
29 - Rehan Hakim - Monlau - 29"438
30 - Alexander Jacoby - GRS - 53"602
31 - Yevan David - Sainteloc - 1 giro

Ritirati
Juan Cota
Tim Gerhards
Lenny Ried

Non partito
Franciso Macedo

Il campionato
1.Al Azhari 102; 2.Fluxá 74, 3.Strauven 67; 4.Rivera 54; 5.Colnaghi 36; 6.Tye 34; 7.Przyrowski,Gladysz 32; 9.Egozi 30;  10.Bouzinelos, Lammers 20; 12.Peebles 19; 13.Quintarelli 14; 14.Cardenas 11; 15.Hideg 8; 16.David 6; 17.Tarnvanichkul 5; 18.Cota 4; 19.Dedecker, Macedo 2.

gdlracing