17 Feb [19:33]

Jerez, 1° giorno
Dal pallido sole emerge Vettel

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
È stato Sebastian Vettel a balzare in cima alle classifiche di Jerez nel pomeriggio del primo giorno di test della settimana, dopo una nuova sessione caratterizzata dall'asfalto bagnato. La Red Bull RB6 sembra convincere nelle mani del pilota tedesco; il miglior tempo è arrivato nella prima parte del pomeriggio, quando uno squarcio nelle nuvole che coprivano il tracciato andaluso ha permesso di montare le gomme intermedie prima e slick poi. Fermata da due bandiere rosse, una per un guasto alla Williams ed una per un testacoda di Paul Di Resta in uno dei suoi ultimi giri prima di cedere il volante ad Adrian Sutil, la sessione ha visto Lewis Hamilton terminare al secondo posto, strappando la posizione alla Ferrari di Felipe Massa.

Si è inserito al top Sebastien Buemi, che ha chiuso staccato di otto decimi rispetto alla miglior prestazione. Michael Schumacher ha registrato la sesta prestazione, completando 111 giri in totale, superato anche dalla Sauber di Pedro De La Rosa. Ancora una volta ha impressionato il divario prestazionale che separa i "nuovi" team da tutto il resto del gruppo, indipendentemente dalle ristrettezze di budget. Al quinto posto di Pedro De La Rosa, con una Sauber appena salvata dal patron svizzero, si si sono contrapposti i divari di Lotus, ma soprattutto della Virgin VR01, già alla sua seconda seduta di test.

Marco Cortesi

Nella foto, Sebastian Vettel (Photo 4)
A fondo pagina, la gallery a cura di Photo 4

Mercoledì 17 febbraio 2010, 1° giorno

1 - Sebastian Vettel (Red Bull RB6-Renault) - 1:22.593 - 99
2 - Lewis Hamilton (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1:23.017 - 72
3 - Felipe Massa (Ferrari F10) - 1'27"665 - 1:23.204 - 72
4 - Sebastien Buemi (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1:23.322 - 79
5 - Pedro De La Rosa (Sauber C29-Ferrari) - 1:23.367 - 76
6 - Michael Schumacher (Mercedes MGP W01) - 1:23.803 - 111
7 - Adrian Sutil (Force India VJM03-Mercedes) - 1:24.272 - 28
8 - Paul Di Resta (Force India VJM03-Mercedes) - 1:25.088 - 74
9 - Vitaly Petrov (Renault R30) - 1:26.237 - 55
10 - Rubens Barrichello (Williams FW32-Cosworth) - 1:27.320 - 109
11 - Fairuz Fauzy (Lotus T127-Cosworth) - 1:31.848 - 76
12 - Timo Glock (Virgin VR01-Cosworth) - 1:32.417 - 10

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone