formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
18 Feb [17:59]

Test a Jerez, 2° giorno
Barrichello nella pioggia

Altra giornata persa a Jerez per i team della F.1. La pista è stata costantemente bagnata e il più veloce è risultato Rubens Barrichello con la Williams-Cosworth in 1'27"145. La Ferrari, con Felipe Massa, ha sofferto un problema tecnico e il pilota brasiliano nel pomeriggio è rimasto fermo ai box un paio di ore. Massa ha comunque totalizzato 92 giri facendo anche prove di pit-stop per il cambio gomme. Uscita di pista per Heikki Kovalainen. Il finlandese ha urtato duramente le protezioni danneggiando la Lotus-Cosworth. Le prove per il team malese si sono concluse verso le ore 13 perché mancavano i pezzi di ricambio, che arriveranno questa notte. Uscita di pista anche per Timo Glock con la Virgin-Cosworth. Il tedesco ha comunque percorso 98 giri risollevando il morale del team di Richard Branson dopo le difficoltà incontrate la settimana scorsa. Con la Force India, Paul Di Resta ha ceduto il volante a Vitantonio Liuzzi che ha effettuato 71 giri.

Nella foto, Rubens Barrichello (Photo 4)
A fondo pagina, la gallery a cura di Photo 4

Giovedì 18 febbraio 2010, 2° giorno

1 - Rubens Barrichello (Williams FW32-Cosworth) - 1'27"145 - 70 giri
2 - Vitaly Petrov (Renault R30) - 1'27"828 - 57
3 - Sebastian Vettel (Red Bull RB6-Renault) - 1'28"162 - 92
4 - Nico Rosberg (Mercedes MGP W01) - 1'28"515 - 57
5 - Felipe Massa (Ferrari F10) - 1'28"879 - 92
6 - Pedro De La Rosa (Sauber C29-Ferrari) - 1'29"691 - 33
7 - Paul Di Resta (Force India VJM03-Mercedes) - 1'30"344 - 56
8 - Timo Glock (Virgin VR01-Cosworth) - 1'30"476 - 98
9 - Vitantonio Liuzzi (Force India VJM03-Mercedes) - 1'29"666 - 71
10 - Lewis Hamilton (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'31"633 - 72
11 - Sebastien Buemi (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'32"678 - 24
12 - Heikki Kovalainen (Lotus T127-Cosworth) - 1'33"554 - 30

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone