formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
14 Lug [18:54]

A Dallara i telai IndyCar 2012
Le aerodinamiche saranno libere

Sarà Dallara a fornire i telai dell'IndyCar Series a partire dal 2012. Telai per i quali altri costruttori potranno proporre parti aerodinamiche. Alla qualità del costruttore di Varano De' Melegari, si affiancherà la scelta di look e scelte distintive. Randy Bernard comunica il futuro dell'IndyCar Series, lo fa con una conferenza live sul web. L'annuncio è dato con la riproposizione romanzata della votazione finale in finta differita. Suspance, spettacolo, attesa, quasi in stile NASCAR, ed era quello che ci voleva… A presentarsi, il concept numero 3, quello più innovativo e più amato a Varano de' Melegari sin dall'inizio.

A guidare la mano, principalmente, l'impeccabile record di sicurezza di casa Dallara. Un record che si tradurrà in una vettura da 385.000$, più verde e leggera, con l'obiettivo di aumentare anche la durata delle parti di ricambio. Per rispondere alla necessità di promuovere sicurezza, economicità, richieste dei team e degli spettatori. "Dopo la prima conference call non ho dormito. Non credevo che persone con idee così diverse ce l'avrebbero fatta in due mesi e mezzo" dice Bernard "ma tra 18 mesi sarà tutto realtà".

Oltre alle doti "sul campo" premiata è stata la scelta da parte di Dallara di produrre le vetture ad Indianapolis, fornendo uno sconto consistenti per i primi 28 chassis venduti a squadre che hanno o avranno la propria base nelle vicinanze.

Marco Cortesi

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone