formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
formula 1

Brawn se ne va in pensione
Un gigante che ha vinto tutto

"Ora è il momento giusto per me di ritirarmi". Una frase chiara, che sembra non ammettere repliche. L'ha scritt...

Leggi »
formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
13 Dic [19:03]

Nel 2011 linea dura con i piloti scorretti

A seguito della riunione del World Motor Sport Council, sono state rese note oggi alcune novità per quanto riguarda i regolamenti. In particolare, i piloti che non manterranno un comportamento idoneo in pista, ostacolando un avversario in maniera non consona o spingendolo oltre i limiti del tracciato, verrà punito. Stessa sorte anche per il pilota che, nel tentativo di trarre vantaggi, oltrepasserà le linee bianche della pista. Solo in casi ritenuti di sicurezza per lo stesso pilota non si applicherà alcuna punizione. Saranno anche vietati i sorpassi in pit-lane.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone