formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
18 Nov [18:52]

Austin - Ufficiale: Massa penalizzato
per intervento sul cambio della sua F2012

Massimo Costa

Detto fatto, Felipe Massa partirà undicesimo sullo schieramento di partenza del GP degli USA. Fernando Alonso scala in avanti di una posizione e scatterà settimo, dal lato pulito della pista. I meccanici Ferrari non hanno sostituito il cambio bensì sono intervenuti su un pezzo rompendo il sigillo. Tanto basta per venire penalizzati. La F.1 registra dunque una nuova soluzione, permessa dal regolamento, che permette a un team di far avanzare in griglia di partenza il proprio pilota di punta. Nessuno ci aveva mai pensato prima, la Ferrari rompe il ghiaccio di quella che noi riteniamo una tristissima manovra sportiva.


Lo schieramento di partenza

1. fila
Sebastian Vettel (Red Bull RB8-Renault) - 1'35"657 - Q3
Lewis Hamilton (McLaren MP4/27-Mercedes) - 1'35"766 - Q3
2. fila
Mark Webber (Red Bull RB8-Renault) - 1'36"174 - Q3
Kimi Raikkonen (Lotus E20-Renault) - 1'36"587 - Q3
3. fila
Michael Schumacher (Mercedes MGP W03) - 1'36"794 - Q3
Nico Hulkenberg (Force India VJM05-Mercedes) - 1'37"141 - Q3
4. fila
Fernando Alonso (Ferrari F2012) - 1'37"300 - Q3
Romain Grosjean (Lotus E20-Renault) - 1'36"587 - Q3 **
5. fila
Pastor Maldonado (Williams FW34-Renault) - 1'37"842 - Q3
Bruno Senna (Williams FW34-Renault) - 1'37"604 - Q2
6. fila
Felipe Massa (Ferrari F2012) - 1'36"937 - Q3 **
Jenson Button (McLaren MP4/27-Mercedes) - 1'37"616 - Q2
7. fila
Paul Di Resta (Force India VJM05-Mercedes) - 1'37"665 - Q2
Jean-Eric Vergne (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1'37"879 - Q2
8. fila
Sergio Perez (Sauber C31-Ferrari) - 1'38"206 - Q2
Kamui Kobayashi (Sauber C31-Ferrari) - 1'38"437 - Q2
9. fila
Nico Rosberg (Mercedes MGP W03) - 1'38"501 - Q2
Daniel Ricciardo (Toro Rosso STR7-Ferrari) - 1'39"114 - Q1
10. fila
Timo Glock (Marussia MR01-Cosworth) - 1'40"056 - Q1
Charles Pic (Marussia MR01-Cosworth) - 1'40"664 - Q1
11. fila
Vitaly Petrov (Caterham CT01-Renault) - 1'40"809 - Q1
Heikki Kovalainen (Caterham CT01-Renault) - 1'41"166 - Q1
12. fila
Pedro De La Rosa (HRT F112-Cosworth) - 1'42"011 - Q1
Narain Karthikeyan (HRT F112-Cosworth) - 1'42"740 - Q1

** Penalizzato di 5 posizioni

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone