indycar

Alonso torna in McLaren per Indy

Marco Cortesi

E' ancora... McLaren la destinazione di Fernando Alonso per la 500 Miglia di I...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans, il quarto incomodo
"Alle gare senza obiettivi"

Massimo Costa

Il 2020 deve essere l'anno di Thierry Neuville, abbonato nel laurearsi vice campione. Il 2020...

Leggi »
18 Ago [12:18]

Nuovo musetto per la Caterham

Da quando la nuova proprietà ha preso le redini della Caterham, uno dei primi obiettivi era quello di rendere più... carina la CT05. A partire dal GP del Belgio di questo fine settimana, Kamui Kobayashi e Marcus Ericsson guideranno una monoposto dotata di un nuovo muso, con forme più "gentili" del precedente, che ricordiamo essere stato uno dei più brutti mai visti in F.1. Ma a parte l'estetica, il direttore tecnico John Iley ha lavorato alla galleria del vento ex Toyota di Colonia per migliorare l'aerodinamica della CT05. Oltre al nuovo musetto infatti, la Caterham presenterà a Spa un nuovo fondo e un nuovo diffusore mentre rivista è anche la parte superiore per migliorare i flussi di aria.

Ad Omnicorse, Manfredi Ravetto, che affianca Colin Kolles nel ruolo di team principal, ha affermato: "Il nuovo muso che fa parte di un pacchetto di novità che portiamo a Spa è la dimostrazione di come la squadra cerchi di rilanciare le sue prestazioni, anche se stiamo ristrutturando la squadra e stiamo vivendo giorni molto difficili dai quali contiamo di uscire al più presto. Le modifiche per Spa sono solo l'inizio di un nuovo ciclo, vedrete altre cose importanti più avanti".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone