formula 1

È saltato l'accordo di vendita
del team Sauber a Michael Andretti

A quanto pare, è fumata nera nei colloqui fra Michael Andretti e la Sauber, per la cessione del team oggi in Formula 1 con il...

Leggi »
indycar

Dopo Hulkenberg, ecco Vandoorne
Unione possibile tra Carlin e Juncos

Marco Cortesi‍Si sono conclusi i test di Barber, in cui tra gli altri ha debuttato Nico Hulkenberg compiendo oltre 100 giri s...

Leggi »
formula 1

Perché il duello con la Red Bull
sta mandando in crisi la Mercedes

Massimo Costa - XPB Images E' venuto il "braccino" del tennista alla Mercedes? Sembra proprio di sì, ed è una ...

Leggi »
formula 1

La lotta per il 3° posto costruttori:
McLaren rivede la luce dopo Istanbul

Scioccata dal tonfo di Istanbul, arrivato durissimo dopo la doppietta di Monza e una vittoria gettata al vento dalla testarda...

Leggi »
Regional by Alpine

Nel calendario 2022 c'è Monaco
Tre gli appuntamenti italiani

Aci Sport e Alpine hanno rilasciato il calendario 2022 per quella che sarà la seconda stagione della Formula Regional Europea...

Leggi »
Regional by Alpine

Intervista a Michael Belov
“A Monza per vincere ancora con G4”

È stato tra i piloti più convincenti della stagione 2021 di Formula Regional by Alpine, se non il più convincente. Arrivato a...

Leggi »
18 Ago [12:18]

Nuovo musetto per la Caterham

Da quando la nuova proprietà ha preso le redini della Caterham, uno dei primi obiettivi era quello di rendere più... carina la CT05. A partire dal GP del Belgio di questo fine settimana, Kamui Kobayashi e Marcus Ericsson guideranno una monoposto dotata di un nuovo muso, con forme più "gentili" del precedente, che ricordiamo essere stato uno dei più brutti mai visti in F.1. Ma a parte l'estetica, il direttore tecnico John Iley ha lavorato alla galleria del vento ex Toyota di Colonia per migliorare l'aerodinamica della CT05. Oltre al nuovo musetto infatti, la Caterham presenterà a Spa un nuovo fondo e un nuovo diffusore mentre rivista è anche la parte superiore per migliorare i flussi di aria.

Ad Omnicorse, Manfredi Ravetto, che affianca Colin Kolles nel ruolo di team principal, ha affermato: "Il nuovo muso che fa parte di un pacchetto di novità che portiamo a Spa è la dimostrazione di come la squadra cerchi di rilanciare le sue prestazioni, anche se stiamo ristrutturando la squadra e stiamo vivendo giorni molto difficili dai quali contiamo di uscire al più presto. Le modifiche per Spa sono solo l'inizio di un nuovo ciclo, vedrete altre cose importanti più avanti".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone