FIA Formula 3

Test a Jerez - 1° turno
Doppietta Trident con Doohan-Novalak

Da Montmelò a Jerez, la Formula 3 si è trasferita dalla Catalogna all'Andalusia recuperando le due giornate di test che a...

Leggi »
formula 1

Ferrari, la caccia al terzo posto
non è più una fantasia, ma realtà

La scorsa stagione, pensare di poter puntare al terzo posto nella classifica costruttori del Mondiale F1 era pura follia. Ma ...

Leggi »
formula 1

Perez, 4 gare e gli stessi punti
2020 di quando era in Racing Point

Non c'è soltanto Valtteri Bottas a vivere un periodo di difficoltà in questo avvio di campionato. Sulla graticola c'...

Leggi »
formula 1

Bottas, mai così male in Mercedes
Riuscirà a invertire la rotta?

C'è una cosa che stona in questo bellissimo avvio del Mondiale F1 2021: il rendimento di Valtteri Bottas. Nei brevi test ...

Leggi »
formula 1

Hamilton e Mercedes travolgenti
Red Bull sbaglia strategia per Max

Quando non hai la monoposto ancora perfetta, devi inventarti qualcosa di diverso per battere il tuo avversario. E la Mercedes...

Leggi »
formula 1

Montmelò - La cronaca
Vittoria di strategia per Hamilton

Finale - Vittoria strepitosa di Hamilton davanti a Verstappen Bottas Leclerc Perez Ricciardo Sainz Norris Ocon Gasly (che arr...

Leggi »
17 Mar [14:13]

Valencia - 1° turno
Giovinazzi subito leader

Da Valencia - Massimo Costa

Sul circuito Ricardo Tormo di Cheste, a pochi chilometri da Valencia, si sono finalmente ritrovati tutti i piloti che daranno vita al FIA F.3 2015. Trentacinque i presenti di cui ben ventisette debuttanti in arrivo da British F.3, Formel 3, F.Renault 2.0, F.Adac Masters, Formula Academy, F.4 BRDC, F.4 Italia e Karting. Davanti a questi numeri particolarmente impressionanti per la categoria, è spuntata un'unica certezza: Antonio Giovinazzi. Il pilota italiano del team Carlin si è impossessato del primo tempo girando in 1'24"766 prendendosi anche una tiratina d'orecchi per non avere rispettato i limiti della pista alla fine del rettifilo di arrivo, ma non nel suo giro buono così ha mantenuto il tempo.

Giovinazzi ha preceduto un vivace George Russell che ha completato la doppietta per il team Carlin. Il rookie inglese campione della F.4 BRDC e protagonista in Renault ALPS, è stato veloce fin dai primissimi giri portandosi anche al comando della classifica e concludendo con 1'25"005. Va detto però, che Carlin e Van Amersfoort hanno potuto girare anche nella giornata di lunedì, come prove private, e nel 1° turno collettivo erano già abbastanza "caldi". Terzo infatti, troviamo il vice campione Renault ALPS Charles Leclerc, punta della squadra olandese. Il monegasco è costantemente rimasto al vertice, migliorandosi di volta in volta e avvicinando sensibilmente Russell col crono di 1'25"164. Il terzetto al comando utilizza motori Volkswagen.

Quarta prestazione per il tedesco Maximilian Gunther, vice campione Adac Masters, primo dei piloti con motore Mercedes. Il 17enne schierato dal team Mucke ha fermato i cronometri sul tempo di 1'25"236 ed ha avuto la meglio su Felix Rosenqvist (1'25"267), alla prima uscita ufficiale con la Prema. L'esperto svedese sta prendendo confidenza con la diversa metodologia di lavoro della squadra italiana rispetto a quella tedesca di Peter Mucke, per la quale ha corso dal 2011 al 2014. Notevole il debutto di Callum Ilott, ragazzino inglese del programma Junior Red Bull, quarto nel mondiale karting KF 2014. Ilott, che tra gennaio e febbraio ha corso nella F.Toyota neozelandese conclusa al sedicesimo posto, è anche finito nella ghiaia della veloce variante che porta verso l'ultima curva ed ha concluso con 1'25"295.

Proseguendo nella classifica, al settimo posto troviamo Alexander Albon, in arrivo dalla F.Renault 2.0, con la Dallara-Volkswagen della Signature che rientra a tempo pieno in F.3 dopo la comparsata a fine 2014 a Imola e Macao. Il thailandese ha realizzato il crono di 1'25"432 e si è messo alle spalle un convincente Gustavo Menezes (Carlin) in 1'25"480. Dalla Formula Academy, Dorian Boccolacci del team Signature ha piazzato la nona prestazione in 1'25"490 mentre a concludere la top 10 è Jake Dennis della Prema in 1'25"522.

Positiva la prova di Alessio Lorandi. Il 16enne italiano che arriva dal Karting (campione del mondo KFJunior nel 2013 e sesto nella KF iridata 2014) con la Dallara-VW di Van Amersfoort ha svolto diverse prove di set-up chiudendo in 1'25"709. Michele Beretta, terzo italiano presente a Valencia, è risultato diciottesimo dopo una innocua uscita di pista. Problemi tecnici hanno tenuto a lungo fermo Pietro Fittipaldi del team Fortec. Dopo l'incidente di Imola nel quale aveva riportato la scorsa settimana un trauma cranico, il danese Nicolas Beer della Eurointernational è apparso in buona forma fisica compiendo 65 giri senza problemi. La Fortec oggi non fa girare Zhi Cong Li in quanto ha una vettura in meno. Il cinese domani prenderà il posto di uno degli altri piloti della squadra di Richard Dutton. Appena 4 tornate per Sean MacLeod.

Nella foto, Antonio Giovinazzi

Martedì 17 marzo 2015, 1° turno

1 - Antonio Giovinazzi (Dallara-VW) - Carlin - 1'24"766 - 57 giri
2 - George Russell (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"005 - 62
3 - Charles Leclerc (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'25"164 - 52
4 - Maximiian Gunther (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"236 - 55
5 - Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'25"267 - 56
6 - Callum Ilott (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"295 - 39
7 - Alexander Albon (Dallara-VW) - Signature - 1'25"432 - 57
8 - Gustavo Menezes (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"480 - 59
9 - Dorian Boccolacci (Dallara-VW) - Signature - 1'25"490 - 55
10 - Jake Dennis (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'25"522 - 51
11 - Ryan Tveter (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"525 - 64
12 - Sergio Camara (Dallara-VW) - Motopark - 1'25"532 - 50
13 - Santino Ferrucci (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"617 - 56
14 - Alessio Lorandi (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'25"709 - 52
15 - Brandon Maisano (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'25"744 - 55
16 - Tatiana Calderon (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"764 - 49
17 - Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"855 - 49
18 - Michele Beretta (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"876 - 51
19 - Arjun Maini (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'25"946 - 62
20 - Kang Ling (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'26"013 - 47
21 - Markus Pommer (Dallara-VW) - Motopark - 1'26"094 - 46
22 - Sean Gelael (Dallara-VW) - Carlin - 1'26"120 - 54
23 - Lance Stroll (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'26"211 - 51
24 - Pietro Fittipaldi (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'26"247 - 19
25 - Nabil Jeffri (Dallara-VW) - Motopark - 1'26"366 - 45
26 - Matthew Rao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'26"553 - 44
27 - Matthew Solomon (Dallara-Mercedes) - Double R - 1'26"639 - 61
28 - Nicolas Beer (Dallara-Mercedes) - Eurointernational - 1'26"775 - 65
29 - Julio Moreno (Dallara-Nissan) - T Sport - 1'26"803 - 62
30 - Fabian Schiller (Dallara-Mercedes) - West Tec - 1'26"863 - 51
31 - Mahaveer Raghunathan (Dallara-VW) - Motopark - 1'26"932 - 51
32 - Nicolas Pohler (Dallara-Mercedes) - Double R - 1'27"099 - 49
33 - Hongwei Cao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'27"127 - 51
34 - Sam MacLeod (Dallara-VW) - Motopark - 1'31"894 - 4

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone