FIA Formula 3

Test a Jerez - 1° turno
Doppietta Trident con Doohan-Novalak

Da Montmelò a Jerez, la Formula 3 si è trasferita dalla Catalogna all'Andalusia recuperando le due giornate di test che a...

Leggi »
formula 1

Ferrari, la caccia al terzo posto
non è più una fantasia, ma realtà

La scorsa stagione, pensare di poter puntare al terzo posto nella classifica costruttori del Mondiale F1 era pura follia. Ma ...

Leggi »
formula 1

Perez, 4 gare e gli stessi punti
2020 di quando era in Racing Point

Non c'è soltanto Valtteri Bottas a vivere un periodo di difficoltà in questo avvio di campionato. Sulla graticola c'...

Leggi »
formula 1

Bottas, mai così male in Mercedes
Riuscirà a invertire la rotta?

C'è una cosa che stona in questo bellissimo avvio del Mondiale F1 2021: il rendimento di Valtteri Bottas. Nei brevi test ...

Leggi »
formula 1

Hamilton e Mercedes travolgenti
Red Bull sbaglia strategia per Max

Quando non hai la monoposto ancora perfetta, devi inventarti qualcosa di diverso per battere il tuo avversario. E la Mercedes...

Leggi »
formula 1

Montmelò - La cronaca
Vittoria di strategia per Hamilton

Finale - Vittoria strepitosa di Hamilton davanti a Verstappen Bottas Leclerc Perez Ricciardo Sainz Norris Ocon Gasly (che arr...

Leggi »
17 Mar [17:25]

Valencia - 2° turno
Giovinazzi si conferma al top

Da Valencia - Massimo Costa

Undici centesimi in meno del tempo segnato al mattino. Antonio Giovinazzi è stato l'indiscusso protagonista della prima giornata dei test collettivi di Valencia del FIA F.3. Nel primo turno, 1'24"766, nel secondo 1'24"755. Stamane col sole, nel tardo pomeriggio col freddo e le nuvole che promettono pioggia. Giovinazzi è stato l'unico a scendere, in tutta la giornata sotto l'1'25", riuscendovi per due volte. Notevolissima la sua prestazione e si capisce perché la Volkswagen lo ha voluto a tutti i costi bloccando di fatto il suo passaggio in World Series Renault che pareva certo. È stata una gran giornata per il team Carlin e per la VW perché oltre a Giovinazzi ha confermato secondo il rookie George Russell con 1'25"043 (nel 1° turno 1'25"005), nuovamente molto attento nella guida pulita e redditizia.

Non solo però i due piloti Carlin hanno ribadito la loro posizione conquistata al mattino. Charles Leclerc, conla Dallara-VW di Van Amersfoort ha infatti ripetuto la terza prestazione in 1'25"141, tirando via due centesimi. È stato un turno all'insegna della Volkswagen perché quarto ha concluso Alexander Albon del team Signature e quinto il sorprendente indiano Arjun Maini, compagno di Leclerc. E la Mercedes dov'è finita? Ci ha pensato Mikkel Jensen ha a divenire il numero uno della Casa di Stoccarda chiudendo sesto per il team Mucke davanti al compagno Maximilian Gunther. Dietro le due Dallara arancioni, Callum Ilott, bravo nel ripetersi in top 10 con la Dallara-VW di Carlin, considerando che arriva dal karting.

Felix Rosenqvist, che aveva dato battaglia a Giovinazzi nella parte centrale della sessione, non si è più migliorato ed ha terminato nono con la vettura della Prema, primo dei piloti della squadra italiana. A completare la top ten il volitivo Sergio Camara della Motopark. Positivi i run finali di Michele Beretta (Mucke) che ha costantemente abbassato i propri tempi concludendo quindicesimo. Molto sfortunato Alessio Lorandi che dopo appena 2 giri si è ritrovato con il cambio rotto e l'impossibilità di guidare per tutta la sessione. Un vero peccato. Ancora pochi giri per Pietro Fittipaldi dopo i problemi del primo turno.

Nella foto, Antonio Giovinazzi

Martedì 17 marzo 2015, 2° turno

1 - Antonio Giovinazzi (Dallara-VW) - Carlin - 1'24"755 - 33 giri
2 - George Russell (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"043 - 29
3 - Charles Leclerc (Dallara-VW) - Van Amersfoort - 1'25"141 - 52
4 - Alexander Albon (Dallara-VW) - Signature - 1'25"245 - 36
5 - Arjun Maini (Dallara-VW)- Van Amersfoort - 1'25"296 - 39
6 - Mikkel Jensen (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"301 - 34
7 - Maximilian Gunther (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"326 - 38
8 - Callum Ilot (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"401 - 45
9 - Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"406 - 36
10 - Sergio Camara (Dallara-VW) - Motopark - 1'25"474 - 32
11 - Ryan Tveter (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"485 - 36
12 - Dorian Boccolacci (Dallara-VW) - Signature - 1'25"524 - 41
13 - Gustavo Menezes (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"527 - 25
14 - Brandon Maisano (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'25"540 - 39
15 - Michele Beretta (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"628 - 35
16 - Jake Dennis (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'25"631 - 39
17 - Pietro Fittipaldi (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'25"674 - 19
18 - Santino Ferrucci (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'25"726 - 31
19 - Tatiana Calderon (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"729 - 28
20 - Lance Stroll (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'25"844 - 39
21 - Markus Pommer (Dallara-VW) - Motopark - 1'25"857 - 25
22 - Sean Gelael (Dallara-VW) - Carlin - 1'26"048 - 43
23 - Julio Moreno (Dallara-NBE) - T Sport - 1'26"071 - 35
24 - Nicolas Beer (Dallara-Mercedes) - Eurointernational - 1'26"159 - 37
25 - Kang Ling (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'26"211 - 31
26 - Nicolas Pohler (Dallara-Mercedes) - Double R - 1'26"230 - 33
27 - Matthew Rao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'26"273 - 38
28 - Nabil Jeffri (Dallara-VW) - 1'26"398 - 31
29 - Fabian Schiller (Dallara-Mercedes) - West Tec - 1'26"533 - 33
30 - Hongwei Cao (Dallara-Mercedes) - Fortec - 1'26"546 - 27
31 - Matthew Solomon (Dallara-Mercedes) - Double R - 1'26"560 - 39
32 - Mahaveer Raghunathan (Dallara-VW) - Motopark - 1'26"843 - 31
33 - Alessio Rovera (Dallara-VW) - Van Amersfoort - no time - 2
34 - Sam MacLeod (Dallara-VW) - Motopark - no time - 0

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone