Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
27 Mag [15:07]

Michelin e Renault 3.5
pensano al debutto con i 18"

Massimo Costa

Più aggressiva, precisa e reattiva. È la sensazione di guida che fornisce la nuova gomma a 18 pollici per la Dallara-Gibson della Renault 3.5. Dopo mesi di sviluppo, Renault Sport Technologies ha mostrato a Monte-Carlo, la scorsa settimana, i primi risultati del lavoro in uno show sul tracciato cittadino; in pista con il pneumatico da 18" si è così vista la Dallara 3.5 mentre quello da 17" è apparso sulla Tatuus 2.0. L'idea di introdurre questa tipologia di ruota risale allo scorso ottobre e segue una linea politica portata avanti da Michelin, che vorrebbe introdurre anche in F.1 il pneumatico da 18", sempre se riuscirà a rientrare nel mondiale.

Qualche settimana fa, Pascal Couasnon, responsabile Michelin per la competizione, aveva dichiarato ad Autosprint: "Noi siamo disponibili a rientrare in F.1, ma devono cambiare le regole tecniche. Le gomme devono tornare ad essere un oggetto tecnologico e non solo uno strumento per fare uno show più o meno spettacolare. La Michelin ha fatto delle proposte precise, vogliamo gomme da 18 pollici che già usiamo nella Formula E e presto in un'altra categoria".

Il riferimento è alla Renault 3.5 e Couasnon ha proseguito: "I piloti che hanno lasciato la F.1 per l'endurance hanno ritrovato il piacere e lo spirito della vera guida al limite. In F.1 l'unica priorità è gestire il degrado e l'usura". Il problema è evidente e lo si può rovesciare anche sulla GP2 e GP3, categorie propedeutiche dove i giovani piloti dovrebbero dare il cento per cento ad ogni giro per esprimere il loro valore, e invece sono costretti a viaggiare contro natura, alzando il piede. Couasnon afferma poi: "Le gomme dovrebbero offrire un rendimento e valori di aderenza e grip costanti. Non è normale che un pilota dopo pochi giri dica che deve rallentare perché gli pneumatici non tengono...".

Con questi presupporti, Michelin sta portando avanti il lavoro di sviluppo della gomma a 18" per la Renault 3.5. La decisione di introdurre tale tipologia di pneumatico per i campionati della World Series sarà però presa alla conclusione del programma di sviluppo tenendo conto anche della risposta che arriverà dalla F.1 in merito alla richiesta Michelin.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone