formula 1

La Porsche ha abbandonato
l'idea di entrare nel Mondiale F1

Non se ne parla più. In casa Porsche l'idea di rientrare in F1 è definitivamente tramontata. Motorsport-total.com riporta...

Leggi »
formula 1

Aiuto, vogliono trasformare il
motorsport in Giochi senza Frontiere

"Credo che dal punto di vista complessivo, il formato di dare spettacolarità ad ogni momento in cui si è in pista, sia l...

Leggi »
formula 1

Piquet sr condannato
per razzismo e omofobia

Razzista e omofobo. Così il Tribunale Civile di Brasilia ha sentenziato sabato contro il tre volte campione del mondo di F1 N...

Leggi »
Formula E

San Paolo – Gara
Evans vince nella tripletta Jaguar

Michele Montesano Arrivo in parata per le vetture motorizzate Jaguar nel primo E-Prix di San Paolo di Formula E. Le monopost...

Leggi »
Formula E

San Paolo – Qualifica
Vandoorne riporta DS in pole

Michele Montesano Dopo esattamente un mese di pausa, la Formula E è sbarcata per la prima volta in Brasile. Un appuntamento ...

Leggi »
formula 1

McLaren, servirà tempo per crescere
Schema orizzontale per lo staff tecnico

Massimo Costa - XPB Images Che qualcosa in McLaren non funzionasse al meglio, Zak Brown lo aveva capito quando a un certo pu...

Leggi »
5 Apr [0:49]

TEST A LE CASTELLET
Piquet comanda il gruppo
Monfardini ottimo settimo

Prima giornata di prove al Le Castellet per la Formula GP2. Tutte le squadre hanno potuto schierare la seconda monoposto permettendo così ai propri piloti di iniziare a prendere confidenza con quella che sarà la loro vettura nel corso del campionato. Unico assente, Hiroki Yoshimoto, della BCN, bloccato dall'influenza mentre la Super Nova ha fatto girare tre piloti: Giorgio Pantano (il più veloce nella mattinata nelle poche tornate effettuate), Hayanari Shimoda e Bruce Jouanny. Il giapponese e il francese si sono divisi la Dallara. Il miglior crono, miglore di quello registrato da Scott Speed negli ultimi test sul tracciato francese, è stato ottenuto da Nelson Piquet. Positiva la giornata con i piloti che hanno percorso parecchi giri. Anche la GP2, come accaduto a Le Mans con la World Series, ha dato un'ottima dimostrazione del proprio potenziale agonistico con tempi molto vicini e prestazioni interessanti. Molto forte è andato Borja Garcia, campione della F.3 spagnola, che ha piazzato il secondo tempo con la Dallara della Racing Engineering. Si è confermato tra i migliori Scott Speed (Isport) terzo davanti a Ernesto Viso della BCN e al bravo Juan Cruz Alvarez del team Campos. Di rilievo il tempo stampato da Ferdinando Monfardini, ottavo con la Dallara della Durango. Da segnalare che ha girato anche la vettura laboratorio che è stata affidata a Romain Dumas. I test proseguono martedì 5 aprile poi mercoledì si terrà la qualifica per l'assegnazione dei numeri di gara del campionato 2005. Nella foto di David Lopez, Nelson Piquet.

I tempi del 1° giorno, lunedì 4 aprile 2005

1 - Nelson Piquet - Hitech/Piquet - 1'19"388 - 73 giri
2 - Borja Garcia - Racing Engineering - 1'19"780 - 37
3 - Scott Speed - Isport - 1'19"793 - 40
4 - Ernesto Viso - BCN - 1'19"845 - 45
5 - Juan Cruz Alvarez - Campos - 1'20"098 - 53
6 - Ryan Sharp - DPR - 1'20"108 - 30
7 - Ferdinando Monfardini - Durango - 1'20"260 - 44
8 - Heikki Kovalainen - Arden - 1'20"439 - 44
9 - Nicolas Lapierre - Arden - 1'20"525 - 48
10 - Giorgio Pantano - Super Nova - 1'20"660 - 17
11 - Nico Rosberg - ART - 1'20"665 - 41
12 - Romain Dumas - GP2 Series - 1'20"716 - 45
13 - Jose Maria Lopez - Dams - 1'20"899 - 50
14 - Olivier Pla - DPR - 1'21"041 - 35
15 - Can Artam - Isport - 1'21"287 - 32
16 - Mathias Lauda - Coloni - 1'21"323 - 33
17 - Gianmaria Bruni - Coloni - 1'21"434 - 21
18 - Alexandre Negrao - Hitech/Piquet - 1'21"520 - 34
19 - Clivio Piccione - Durango - 1'21"528 - 55
20 - Fairuz Fauzy - Dams - 1'21"538 - 39
21 - Alexandre Premat - ART - 1'21"778 - 21
22 - Shimoda/Jouanny - Super Nova - 1'21"805 - 66
23 - Sergio Hernandez - Campos - 1'22"935 - 8
24 - Neel Jani - Racing Engineering - senza tempo - 2
25 - Hiroki Yoshimoto - BCN - senza tempo

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone