formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
3 Apr [21:01]

A Varano le prime prove
della Mercedes di Formula E

Jacopo Rubino

Primi passi in pista per la monoposto di Formula E della Mercedes, che farà il suo esordio in gara nella stagione 2019-2020. La casa tedesca, da mercoledì 27 a venerdì 29 marzo, è stata impegnata sul circuito di Varano de' Melegari, situato a due passi dalla sede Dallara che è fornitore unico dei telai per la serie elettrica.

Al volante della Silver Arrow 01 era presente Stoffel Vandoorne, ora al via con la squadra "satellite" HWA, mentre il compagno Gary Paffett (impegnato Laguna Seca per l'appuntamento dell'Intercontinental GT Challenge) è stato sostituito per l'occasione da Edoardo Mortara. Il ginevrino è in forza al team Venturi che fornisce l'unità motrice alla stessa HWA.

Nell'arco dei tre giorni Mercedes ha coperto una distanza totale di 527 chilometri, con l'obiettivo di raccogliere più informazioni possibili, valutare il funzionamento di tutte le componenti e l'assemblaggio della macchina. "Ma c'è ancora parecchio da fare in vista del nostro debutto in gara", ha sottolineato il direttore sportivo Toto Wolff, che nel frattempo era in Bahrain per il Gran Premio di Formula 1.

"Siamo molto soddisfatti dei progressi compiuti in questo primo test con la nuova macchina", ha comunque assicurato Ian James, direttore generale della divisione Formula E. "Le prove a Varano sono state importanti anche per lo sviluppo della squadra, in cui abbiamo unito personale da Affalterbach, Brackley, Brixworth e Stoccarda".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone