formula 1

Imola - Piastri penalizzato
Le Ferrari in seconda fila

Era nell'aria e puntualmente è arrivata. Oscar Piastri ha rovinato la sua eccezionale prestazione in qualifica, che lo av...

Leggi »
formula 1

Imola - Qualifica
Verstappen non fa prigionieri

Max Verstappen e la Red Bull erano in difficoltà fino al terzo turno libero di questa mattina. Stavano lavorando sodo in base...

Leggi »
indycar

Indy 500, Qualifica 1
Dominio del team Penske

Team Penske mostruoso nel primo giorno di qualifica per la Indy 500. Le tre vetture del Capitano, dopo tre anni di qualifiche...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 2
Weerts-Vanthoor fendono la notte

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha proseguito a dettare legge a Misano. Anche con il calare della notte la M4 GT3 si...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 1
Gorini-Tamburini nel segno del Tridente

Michele Montesano - Foto Speedy Maserati ha vinto la gara di casa a Misano del Fanatec GT2 European Series. Leonardo Gorini e...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 1
Rossi e Martin concedono il bis

Michele Montesano - Foto Speedy A meno di un anno di distanza, Valentino Rossi e Maxime Martin sono tornati sul gradino più ...

Leggi »
11 Apr [20:08]

Accordo tra Lola-Yamaha e ABT
A giugno i primi test con la Gen3.5

Michele Montesano

Alla vigilia del doppio appuntamento di Misano della Formula E, è arrivato l’annuncio dell’accordo tra Lola-Yamaha e ABT. Infatti, a partire dalla prossima stagione, il powertrain nato dall’alleanza anglo-giapponese equipaggerà le monoposto del team tedesco. La notizia era già circolata due settimane fa in occasione della gara di Tokyo, quando era stato svelato proprio il ritorno alle competizioni automobilistiche di Lola e Yamaha, ma solamente nella riviera romagnola è arrivata l’ufficialità.

Team storico del campionato Full Electric, ABT è stato presente fin dalla prima stagione di Formula E nel 2014. Legatosi ad Audi, ha conquistato il titolo piloti con Lucas di Grassi nel 2016-17 e quello riservato ai team nella stagione successiva. A seguito del ritiro del costruttore tedesco, anche ABT si è preso un anno sabbatico per poi tornare in pista nella Season 9 con l’arrivo delle Gen3 utilizzando il powertrain Mahindra.

Dopo i numerosi malumori e gli scarsi risultati ottenuti nell’arco dello scorso anno, ABT già in occasione del primo E-Prix stagionale in Messico aveva annunciato la chiusura anticipata del rapporto con il costruttore indiano. Rimasta orfana di un “motorista” la squadra tedesca ha iniziato a guardarsi intorno, fin quando è spuntata l’occasione del progetto congiunto che vede Lola Cars e Yamaha Motor unire le forze per tornare sul palcoscenico internazionale delle corse automobilistiche.

Il nuovo powertrain Lola-Yamaha, dopo un’attenta fase di progettazione e realizzazione, è attualmente in fase di "prova al banco". Ultimata la prima fase di sviluppo, dovrebbe debuttare in pista a giugno. Ricordiamo che il motore sarà sviluppato in vista dell’arrivo delle nuove monoposto Gen3.5 che debutteranno proprio nella stagione 11 di Formula E.