GT World Challenge

Lorandi con Buhk e Schiller nel
team Get Speed ufficiale Mercedes

Massimo Costa

E' un ingresso in grande stile nel mondo GT World Challenge quello di Alessio L...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Sport ...

Leggi »
3 Feb [16:51]

Aitken saluta la Renault,
nel 2019 è stato tester F1

Jacopo Rubino - XPB Images

Dopo quattro stagioni Jack Aitken si separa dalla Renault. La sensazione c'era già da qualche giorno, visto che il 24enne anglo-coreano non era stato annunciato nella rosa dei piloti junior 2020. Aitken era entrato nel vivaio della casa francese forte del doppio l titolo vinto in Formula Renault Eurocup e Alps, nel 2015, passando per la GP3 (vicecampione 2017) e poi venendo promosso in Formula 2.

Nella categoria cadetta ha esordito con difficoltà, oscurato in ART Grand Prix dal compagno George Russell capace subito di imporsi, molto meglio è andata invece nel 2019 sotto le insegne del team Campos: quinto posto in classifica generale con tre vittorie a Baku, Silverstone e Monza. Lo scorso anno, nel frattempo, Aitken ha ricoperto il ruolo di tester per la squadra di Formula 1, guidando la RS19 nelle prove post Gran Premio in Bahrain e in Spagna

"Non è una decisione che ho preso facilmente, per nulla. Ci sono tanti ricordi e tante persone nella sede di Enstone che rimarranno sempre con me. Ora avanti con il prossimo capitolo, sarà un nuovo inizio", ha commentato Jack attraverso un post sui social network, precisando: "Non sono ancora nella posizione di comunicare i miei piani per il nuovo campionato". L'ufficialità è comunque attesa a breve: secondo voci riportate da Autosport, Aitken potrebbe continuare in F2 con Campos.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone