Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno mattino
Tanak allunga, Rovanpera sale sul podio

Michele Montesano La pioggia, che ha accolto il sabato mattina del Rally di Finlandia, non ha fermato i protagonisti del WR...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 2° giorno finale
Tanak sente la pressione di Lappi

Michele Montesano Vietato abbassare la guardia nel Rally di Finlandia. Lo sanno bene Ott Tanak ed Esapekka Lappi, i veri pro...

Leggi »
F4 Spanish

Intervista a Valerio Rinicella
"F4 spagnola molto competitiva,
devo migliorare la gestione dei duelli"

Nel 2022 solamente due piloti italiani sono riusciti a salire sul podio in un campionato di Formula 4. Da una parte c’è Andre...

Leggi »
19 Nov [19:40]

Alonso, 113 giri con la Toyota
Primo passo verso la 24 Ore di Le Mans

Massimo Costa

Sono stati ben 113 i giri che Fernando Alonso ha completato con la Toyota TS050 LMP1 sul circuito di Sakhir. Per la prima volta, il pilota della McLaren si è cimentato con una vettura Endurance mettendo così la prima pietra nel suo percorso di avvicinamento alla 24 Ore di Le Mans che, un giorno (non è sicuro se nel 2018), intende correre. Dopo aver corso la 500 Miglia di Indianapolis, ecco che Alonso ha potuto verificarsi al volante di un'altra importante realtà del motorsport. Una esperienza che gli tornerà sicuramente utile quando con la Ligier LMP2 parteciperà alla 24 Ore di Daytona in programma per la fine del mese di gennaio 2018.

Con la Toyota, Alonso ha ottenuto il suo miglior tempo nel turno del pomeriggio in 1'43"013 mentre al mattino aveva realizzato il crono di 1'43"709. Il giro più rapido della giornata di test lo ha siglato Mike Conway con l'altra Toyota TS050: il britannico ha ottenuto il crono di 1'42"381. Da rilevare che Alonso non ha girato con poco carico di benzina e non ha fatto prove di qualifica, come ha voluto specificare il direttore tecnico di Toyota, Pascal Vasselon. Alonso alla fine del test ha dichiarato: "Guidare una vettura LMP1 è una bella cosa per qualsiasi pilota perché è veramente divertente. Da molto tempo volevo provare una macchina come questa ed ora finalmente ci sono riuscito".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone