formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
22 Feb [16:07]

Audi annuncia i suoi piloti: via Berthon
e van der Linde, arrivano Hofer e Gachet

Michele Montesano

Audi Sport ha pubblicato la lista dei 14 piloti ufficiali che rappresenteranno il marchio tedesco nella stagione 2023. A balzare immediatamente all’occhio è l’uscita di scena di altre figure chiave della casa dei Quattro Anelli. La chiusura anticipa del programma LMDh, in favore del progetto Formula 1, ha creato un vero e proprio esodo. Gli ultimi addii, in ordine cronologico, sono quelli di Kelvin van der Linde e Nathanaël Berthon che hanno seguito quanto fatto in precedenza da René Rast, Nico Müller, Dries Vanthoor e Charles Weerts.

Con l’addio di van der Linde, Audi perde uno dei suoi pilastri nelle competizioni GT. In 8 anni di sodalizio, il sudafricano ha conquistato 2 volte l’ADAC GT Masters, una volta la 24 Ore del Nürburgring oltre a numerosi successi nel GT World Challenge e nel DTM. Van der Linde attualmente sta affrontando, non senza poche difficoltà, il campionato di Formula E fra le fila del team Cupra ABT in sostituzione dell’infortunato Robin Frijns. Oltre al GT, Berthon l’anno scorso ha disputato il WTCR concludendo il campionato al terzo posto assoluto al volante dell’Audi RS3 LMS del Comtoyou Racing.

La formazione Audi vedrà quindi l’arrivo di Simon Gachet e Max Hofer. Il ventinovenne francese nel 2020 ha conquistato il titolo Silver nel Fanatec GT Word World Europe Sprint Cup, mentre l’anno scorso ha ottenuto il terzo posto con l’Audi R8 GT3 del Tresor by Car Collection. Hofer, nonostante i suoi soli 23 anni, vanta un curriculum variegato. Dopo l’esperienza nell’Audi TT Cup, l’austriaco si è cimentato dapprima nel TCR Germany per poi affrontare l’ADAC GT Masters, infine nel 2022 ha difeso i colori Audi nell’International GT Open con il team Aust Motorsport.

Audi Sport ha inoltre confermato il nostro Mattia Drudi, che questo fine settimana sarà impegnato nella 9 Ore di Kyalami valida per l’Intercontinental GT Challenge, e Lucas Engstler al suo secondo anno da ufficiale dopo l’ottimo debutto. A completare lo schieramento dei piloti di Ingolstadt saranno Gilles Magnus, Ricardo Feller, Christopher Haase, Pierre Kaffer, Dennis Marschall, Christopher Mies, Markus Winkelhock, Frédéric Vervisch, Patric Niederhauser e Frank Stippler.
RS RacingLP Racing